Scritto Giovedý 13 settembre 2018 alle 08:42

Bando per l'emergenza abitativa con Retesalute

L'Azienda speciale "Retesalute", in qualità di Ente capofila del Piano di zona dell'Ambito distrettuale di Merate, ha indetto la seconda edizione del Bando pubblico per interventi volti al contenimento dell'emergenza abitativa (sfratti per morosità) e al mantenimento dell'abitazione in locazione, ai sensi della Deliberazione della Giunta di Regione Lombardia n° X/6465 - seduta del 10 aprile 2017. Il Bando prevede le seguenti due misure: 1) Misura 2 = contributo a nuclei familiari con morosità incolpevole ridotta, che non abbiano sfratto in corso, in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti servizi abitativi sociali (esclusi alloggi di proprietà di A.L.E.R. o del Comune); 2) Misura 4 = contributo a nuclei familiari in locazione sul libero mercato o in alloggi in godimento o in alloggi definiti servizi abitativi sociali (esclusi alloggi di proprietà di A.L.E.R. o del Comune) il cui reddito provenga esclusivamente da pensione, in grave disagio economico o in condizione di particolare vulnerabilità. Non possono presentare la domanda i beneficiari della prima edizione del Bando - anno 2017. Le domande di contributo per entrambe le misure vanno presentate su apposito modulo e complete della documentazione richiesta, dalla data di pubblicazione del presente Bando (3 settembre 2018) fino al 20 ottobre 2018 compreso. Le domande devono essere consegnate all'ufficio protocollo del Comune di residenza entro la suddetta scadenza.

Per visualizzare bando e modulistica clicca qui
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco