Scritto Gioved 11 dicembre 2008 alle 19:04

Lecco: 236mila € a 22 associazioni e Coop dalla Provincia di Lecco



Il Presidente della Provincia Virginio Brivio e l'Assessore ai Servizi alla Persona Guido Agostoni, hanno consegnato gli attestati di assegnazione dei contributi per 22 associazioni e cooperative no-profit del "terzo settore", per il sostegno di interventi nel campo sociale e in particolare l'acquisto di materiale, attrezzature e il rifacimento di strutture. Presenti presso la sala consiliare della Provincia i rappresentanti dei soggetti beneficiari delle contributi, stanziati per un totale di 235.905 euro ed una quota massima di 15.000 euro ad associazione. 14 i soggetti finanziati per il distretto di Lecco, per complessivi 158.666 euro, 4 per il distretto di Bellano con 49.284 euro, e 4 per Merate, con "soli" 27.954 euro assegnati. 2 gli enti pubblici beneficiari del contributo, il Comune di Oggiono e l'istituto "Antonio Bonfanti e Angelo Valagussa" di Cernusco Lombardone. 9 i finanziamenti giunti per interventi strutturali, 13 per l'acquisto di attrezzature varie, da mobili nuovi a tamburi giapponesi. Fra le 22 associazione beneficiarie del contributo, 4 gli ambiti individuati: 7 si occupano di minori ed adolescenti, 4 di disabili, 5 di disagio adulto, 6 di anziani. I contributi provinciali copriranno circa un terzo del costo complessivo di tutti i progetti presentati, che hanno un valore di 666.949 euro. "Sono risorse per noi importanti, ma le impieghiamo in maniera molto convinta, anche se non saremmo tenuti a farlo. Le associazioni sono una ricchezza, bisogna essere orgogliosi di questo grande patrimonio che c' nel campo sociale", ha affermato il Presidente Brivio. Questo il dettaglio dei singoli interventi finanziati.


 


Alla "Casa Don Guanella" di Lecco concessi 15.000 euro, su un progetto di 48.010 euro, per il rifacimento della nuova comunit maschile. Agli "Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi Onlus" di Lecco, 3.581 euro di finanziamento, su 17.907 totali, per l'impianto di una barriera automatica e la risistemazione della viabilit interna pedonale. Alla "Parrocchia S. Andrea" di Pagnona, 15.000 euro su 66.113, per l'abbattimento delle barriere architettoniche nel fabbricato ex-casa parrocchiale e per la realizzazione di una struttura sociale. A "La vecchia Quercia" di Calolziocorte, 5.760 euro su 7.200, per l'acquisto di libri e materiale ricreativo. Alla "Cooperativa Sociale Paso" di Paderno d'Adda, 8.568 euro su 10.711, per l'acquisto di materiale didattico per il Centro Autismo. All'associazione "Comunit il Gabbiano" di Colico, 15.000 euro su 50.450, per la realizzazione del progetto a favore degli anziani "Un tetto sulla testa". All'associazione sportiva "Monsereno Horses" di Imbersago concessi 7.176 euro su 8.970, per la realizzazione di un progetto di ippoterapia per anziati denominato "Nonni in carrozza". Alla cooperativa sociale "La Linea dell'Arco onlus" di Lecco 9.484 euro su 11.855 per il centro di aggregazione diurna "Barycentro". Alla neonata "Residenza Villa Serena" di Introbio 4.284 euro su 5.355, per l'acquisto di un sollevatore con bilancia elettronica, attrezzature informatiche e pacchetti formativi accreditati ECM. All'associazione "Anfora" di Calolziocorte, 15.000 euro su 41.950 per la realizzazione di una mediateca denominata "Bibliomedi@". Alla cooperativa sociale "Kwa Kusaida Onlus" di Galbiate arrivano 11.904 euro su 14.880 complessivi, per lo sviluppo di un laboratorio sociale. A "I gabbiani" di Annone Brianza, 6.856 euro su 8.571 per la realizzazione del progetto "l'arte dei sogni". Alla cooperativa "L'Arcobaleno Onlus" di Lecco, 15.000 euro su 60.020 totali per il completamento del progetto di "housing sociale", con la ristrutturazione di un appartamento che sar affittato a famiglie in difficolt. All'associazione di promozione sociale "Taiko" di Lecco il finanziamento pi singolare: 10.464 euro su 13.080 per l'acquisto di tamburi giapponesi ad uso terapico. Alla scuola dell'Infanzia di Colico giunto un finanziamento di 15.000 euro su 19.000, per la trasformazione dell'impianto termico. Al "Circolo velico Tivano" di Valmadrera, 11.015 euro su 13.769 per la "velaterapia". All'associazione "Il Glicine" di Verderio Inferiore, 5809 euro su 7.262 per il rinnovo delle attrezzature meccaniche per la manutenzione del verde pubblico e presidi per la tutela della sicurezza dei volontari. Alla "Casa San Girolamo" di Vercurago 15.000 euro su 32.069 per il rifacimento di un campo di calcio. Alla "Parrocchia SS. Vito e Modesto" di Civate, 15.000 euro su 19.774 per il restauri dell'edificio storico di Piazza Garibaldi per la realizzazione di una comunit familiare per l'accoglienza e l'aiuto all'infanzia disagiata. All'associazione anziani "Avac" di Calolziocorte 9.600 euro su 12.000 per il rinnovo del centro sociale, con l'acquisto di nuove strutture per lo sviluppo tecnologico. Infine, come gi detto, al Comune di Oggiono, 15.000 euro per la realizzazione del Centro socio educativo, costato complessivamente 190.000 euro, e all'istituto "Bonfanti e Valagussa" di Cernusco Lombardone, 6.400 euro su 8.000 totali per la realizzazione di un palco per il teatro scolastico.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco