Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 145.478.958
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 28/03/17

Lecco: V.Sora: 92 µg/mc
Merate: 65 µg/mc
Valmadrera: n.d. µg/mc
Colico: 85 µg/mc
Moggio: n.d. µg/mc
Scritto Venerdì 23 dicembre 2016 alle 20:14

Torrevilla MTB: 2017, si continua a puntare sui giovani

E' il momento dei bilanci e dei progetti futuri in casa KTM PROTEK DAMA. ''L'anno che si sta chiudendo è stato ricco di soddisfazioni e di successi. Nessuno dei nostri atleti aveva mai partecipato alle Olimpiadi e per giunta con un risultato, quinto posto, che ha messo in risalto il valore e la potenzialità di Jhonnatan Botero Villegas. Questo per dire del risultato più eclatante, come non ricordare il titolo di Campione Italiano nel Team Relay, oppure il secondo posto di Serena Tasca al Campionato Italiano ed il 5° posto di Mara Fumagalli ai Mondiali Marathon. Oltre ai vari successi degli altri bikers del Team e soprattutto la bella stagione degli Esordienti, che si fanno valere anche a livello nazionale'' ha affermato un contento e sorridente Fabrizio Pirovano a margine della riunione conviviale che si è tenuta per salutare gli sponsor, gli amici e gli atleti.


''Quello che abbiamo fatto nel 2016 è una parte di un percorso che ci vede impegnati da 2 anni a questa parte. Puntare sui giovani e sul Cross Country. E' un percorso non semplice, abbiamo deciso di dare il nostro contributo alla specialità Olimpica e dare la possibilità ai giovani di svolgere un percorso di crescita, senza pressioni ed obblighi di vittoria. Siamo convinti che con il tempo i risultati e le soddisfazioni arriveranno. In questo percorso abbiamo al nostro fianco tutti i nostri sponsor, che hanno creduto nel progetto che gli abbiamo sottoposto tempo fa'' ha proseguito patron Pirovano.
''Il team KTM PROTEK DAMA nel 2017 presenterà alcune conferme ed alcune interessanti novità, delle giovani promesse che siamo certi saranno delle sorprese e ci daranno delle soddisfazioni. Il gruppo dei "ragazzini" si amplia di 3 nuovi bikers. Nelle gare nazionali saremo in grado di schierare atleti dagli Esordienti agli Elite, credo che pochi Team possono permettersi questo tipo di presenza sui campi gara''.
''Vogliamo ringraziare chi ha deciso di prendere altre strade, Nunzio Avventura e Tiziana Barni, che dopo 25 anni hanno fatto scelte diverse, Rinaldo Redaelli, dirigente ed atleta, Mara Fumagalli e Maximilian Vieider che gareggeranno per altre società, a tutti loro il nostro grazie ed in bocca al lupo per le loro nuove esperienze. Un caloroso benvenuto a chi ha scelto la nostra storia, il nostro modo di vivere la Mountain Bike ed ha voluto far parte della nostra famiglia'' ha concluso Fabrizio Pirovano. ''Cogliamo l'occasione di porgere i nostri sentiti e sinceri auguri di Serene Festività e di un Anno Nuovo ricco di soddisfazioni a tutti i nostri sponsors, amici, tifosi, sostenitori ed atleti''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco