Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.144.852
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/11/18

Lecco: V.Sora: 50 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 39 µg/mc
Moggio: 65 µg/mc
Scritto Lunedì 26 dicembre 2016 alle 19:02

Oggiono: tanti eventi per grandi e piccini alla Vigilia di Natale

La vigilia di Natale è stata davvero speciale a Oggiono: il pomeriggio di uno dei giorni più belli dell'anno è stato festeggiato all'insegna della dolcezza, della gioia e del calore.

I volontari della Pro loco di Oggiono in Piazza Manzoni

Dalle 14.30 alle 18 la Pro Loco ha offerto tè caldo, vin brulé, pandoro, panettone e dolciumi in Piazza Manzoni, sulle note delle più belle canzoni natalizie suonate dal Duo Gemma e dal Corpo Musicale "Marco d'Oggiono". Alle 15.30 tanti bambini si sono precipitati in sala consiliare con le loro famiglie per assistere allo spettacolo "Antico racconto di Natale", cavallo di battaglia della Compagnia del Teatro dei Burattinidi Como.

Dario Tognocchi anima lo spettacolo dei burattini

L'assessore alla cultura Elena Ornaghi, con in braccio il suo bassotto Generale, ha augurato un sereno Natale al pubblico presente, strappando un sorriso ai bambini entusiasti: "Vi auguro un Natale di bellezza, dolcezza e tanti, tanti regali, ma soprattutto di gioire delle piccole cose quotidiane e dell'amore che ogni giorno siamo fortunati a ricevere. Questo pomeriggio la nota maschera di Tavà ci farà ridere e ci regalerà tanta poesia".

Il Duo Gemma composto da Gloria Fumi e Federico Frigerio


Dario Tognocchi ha accompagnato i bambini oggionesi nel meraviglioso mondo dei burattini, spiegando come si maneggiano e come fanno a prendere vita. E proprio con l'aiuto dei suoi magici amici, ha raccontato la storia di Maria, Giuseppe e Gesù, condendola con risate e colpi di scena.


Dopo lo spettacolo il divertimento è continuato con una merenda a base di cioccolata calda per tutti.
R.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco