Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 161.928.324
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/11/17

Lecco: V.Sora: 56 µg/mc
Merate: 32 µg/mc
Valmadrera: 56 µg/mc
Colico: 40 µg/mc
Moggio: 87 µg/mc
Scritto Venerdì 06 gennaio 2017 alle 19:52

Gli amici della Casatesport e di Sentieri e Cascine ricordano Viscardi. Sindaco, 'altruismo e passione per il nostro paese'

È grande il dolore e lo sconcerto tra le fila della Casatesport, la società sportiva casatese di cui Andrea Viscardi ha retto le fila come presidente per oltre quindici anni.
Instancabile e appassionato, disponibile e discreto, il volontario ha guidato attivamente l'associazione fino a pochi giorni fa, presenziando agli ultimi appuntamenti sportivi e agli incontri con il consiglio direttivo.

Andrea Viscardi, secondo da destra, con gli amici della Casatesport

Proprio dai membri del direttivo dell'associazione sono giunti ricordi affettuosi e parole di ringraziamento per un presidente che è stato anche "un amico, un maestro di vita e di umiltà, un fratello maggiore, un esempio da seguire", come ha ricordato Silvano Mandolaro.
"I meriti di Andrea sono talmente tanti che è difficile elencarli tutti" le parole Luigi Naj, a cui ha fatto eco Guglielmina Colombo. "Per me è stato un grande amico. Ricordo la dedizione e l'impegno che ha sempre dimostrato in tutto ciò che faceva, specialmente per lo sport, anche come assessore. Ha creduto fin da subito nella Casatesport, una creatura che, insieme ad altri, ha fortemente voluto e che ha saputo guidare con tanta dedizione raccogliendo il testimone di presidente da Carlo Brambilla. Non si è mai risparmiato: una presenza costante, discreta ma anche determinata. Era una persona socievole, disponibile, un grande amico. Credo che ognuno di noi abbia imparato tanto da Andrea: mancherà a tutti tantissimo".

La consegna di un premio al presidente della Casatesport Andrea Viscardi da parte
dell'amministrazione comunale di Casatenovo nel 2014 durante il Gala' dello Sport 

Tra i membri del direttivo, dolore e cordoglio anche dalle parole del direttore sportivo della Casatesport, Chiara Ballerini. "Non trovo le parole giuste per descrivere ciò che Andrea era per me. Una presenza affettuosa, come uno zio, in grado di insegnare tutto ciò che c'è da sapere sulla vita: insegnamenti che non dimenticherò mai. Grazie a lui sono diventata grande, ho imparato ad amare sempre di più il mio lavoro e a credere nella Casatesport come fosse una grande famiglia. Purtroppo oggi questa famiglia ha perso il suo punto di riferimento ma nessuno dimenticherò mai la sua dedizione e la sua passione".
A ricordare il presidente è stata anche Maria Doni, che ha affiancato per anni Viscardi alla guida della Casatesport come vice-presidente. "Non posso dimenticare le battaglie portate avanti in politica, come membro del PSI e poi anche nello sport e nel sociale. Se n'è andata una persona leale e altruista, ci mancherà tantissimo".
"Grazie presidente, grande uomo e grande amico", le voci di tutti gli altri membri del direttivo casatese, uniti nel cordoglio per la perdita del presidente.

Primo da sinistra Andrea Viscardi con i colleghi del PSI casatese, Giacomo Molteni e Ildefonso Ghezzi

Ricordi e messaggi anche da parte dei numerossissimi atleti della società biancorosso - che conta più di 800 iscritti -, ma anche da allenatori, dirigenti, membri dello staff e genitori, fino agli ex sportivi e a tutti coloro che, a vario titolo, hanno incrociato la presenza disponibile e gentile di Andrea sul proprio cammino.
Un ricordo affettuoso di Viscardi è stato espresso poi da Francesco Biffi, presidente di Sentieri e Cascine, sodalizio che il 68enne aveva contribuito a fondare e di cui era tra i volontari più attivi. ''Personalmente avevo con lui un rapporto di amicizia molto stretto consolidato in oltre quarant'anni di ideali e progetti condivisi e sentirò molto la sua mancanza. Con lui oltre a perdere un membro del direttivo perdiamo anche un pilastro fattivo e concreto della nostra associazione. Non sarà facile sopperire al suo contributo e per questo ciascuno di noi dovrà dare un qualcosa in più'' il messaggio pubblicato sul sito dell'associazione da Biffi, corredato da una bella immagine di Andrea Viscardi ritratto insieme ad altri esponenti del gruppo, impegnati nelle consuete opere di manutenzione dei sentieri casatesi.

Andrea Viscardi, quinto da sinistra, con i volontari di Sentieri e Cascine

''Per il momento noi lo vogliamo ricordare così, in mezzo a noi al termine di uno dei lavori più significativi che abbiamo fatto grazie anche al suo prezioso contributo di idee e... di badile, esattamente come lui ha sempre interpretato la sua vita senza aver mai paura di sporcarsi le mani''.
Un validissimo collaboratore e punto di riferimento. Così Egidio Casiraghi, presidente della Cooperativa dei Lavoratori della Brianza dal 2009 al 2012 ha voluto ricordare l'amico nonchè ''vice'' Andrea Viscardi, citando soprattutto l'impegno che aveva profuso nell'apertura del secondo punto vendita, a Cazzano di Besana. ''In quel progetto Andrea, da valido geometra, aveva messo la testa, ma soprattutto il cuore. Per noi tutti si trattava di una scomessa, che si è rivelata poi vincente. Per questo e per l'impegno profuso in tanti anni di attività, dobbiamo dirgli grazie'' ha affermato Casiraghi.

L'inaugurazione del punto vendita della Cooperativa a Besana nel dicembre 2011. Viscardi è il secondo da destra

''Siamo molto tristi, un caro amico ci ha lasciati, siamo costernati per la scomparsa di Andrea Viscardi e siamo vicini alla sua famiglia e a tutti quanti lo hanno conosciuto e ne hanno apprezzato le doti di altruismo e gioia. Porgiamo il nostro cordoglio a Casatesport e a Sentieri e Cascine, associazioni nelle quali Andrea era impegnato in prima linea'' il messaggio diffuso dall'associazione L'Altra campanella.

Viscardi insieme al sindaco Filippo Galbiati

Infine, anche il sindaco di Casatenovo Filippo Galbiati ha voluto ricordare con un pensiero il volontario. ''L'Amministrazione comunale di Casatenovo esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Andrea Viscardi e formula sentite condoglianze alla famiglia. Viscardi è stato per molti anni amministratore impegnato, appassionato ed apprezzato a Casatenovo. Presidente della Casatesport era una presenza molto attiva in molti sodalizi di volontariato. Casatenovo perde un amico che lascia tuttavia una memoria indelebile di altruismo e passione per il nostro paese''.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco