Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 148.801.663
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/05/17

Lecco: V.Sora: 130 µg/mc
Merate: 133 µg/mc
Valmadrera: 123 µg/mc
Colico: 122 µg/mc
Moggio: 114 µg/mc
Scritto Lunedì 09 gennaio 2017 alle 09:41

Sirtori: 270 ragazzi al 1° torneo di calcio ''Fate goal con noi''

Due giorni dedicati allo sport sano. Si è tenuta tra venerdì 6 e sabato 7 gennaio la prima edizione del torneo "Fate goal con noi", una competizione di calcio a cinque promossa dalla Polisportiva Sirtorese che ha radunato in palestra circa 270 ragazzi e 12 arbitri.


Undici le squadre che hanno raccolto l'invito di far divertire i ragazzi con le partite di calcio, suddivise nelle tre categorie: esordienti, giovanissimi e allievi.


Si tratta della prima manifestazione, in Regione Lombardia, che ha visto la presenza di arbitri federali FIGC per le categorie di allievi e giovanissimi. Numerose, come dicevamo, le società del circondario ma non solo che hanno raccolto l'adesione: NibionnOggiono, Arcadia, Calco, GSO San Giorgio, Usmate, Polisportiva Sirtorese, Polisportiva Barzanò, Calolziocorte, Costa Masnaga, Missaglia e Foppenico.


"Abbiamo scelto con questo torneo di dare maggiore importanza al settore dei giovani. I ragazzi, come ci hanno raccontato a fine giornata, si sono divertiti molto in questi due giorni, pur giocando in uno spazio ridotto" ha spiegato la dirigente sportiva Simona Villa. Le partite erano composte da due tempi di dieci minuti e questo ha richiesto una maggiore velocità di gioco. Sfida che i ragazzi hanno saputo cogliere a pieno, portando sul campo tutto il loro entusiasmo. "Ringraziamo la Federazione calcistica di Lecco, nelle persone del presidente Colombo e di Alessia, per la disponibilità nella gestione delle pratiche burocratiche e nell'organizzazione degli arbitri intervenuti" ha aggiunto Villa.


Le premiazioni degli esordienti si sono tenute intorno alle 12.30 di sabato 7: al primo posto il Foppenico, seguito da Costa Masnaga e GSO San Giorgio. Intorno alle 17, poi, è stato il turno dei giovanissimi: primo classificato il Calolziocorte, seguito da Foppenico e dall'Arcadia. A fine giornata, invece, sono stati premiati gli allievi: il NibionnOggiono ha sbaragliato occupando le prime due posizioni e lasciando "in coda" la Polisportiva Sirtorese.


Alle premiazioni hanno preso parte il sindaco Davide Maggioni e il presidente della società Marco Frazzei che intende sostenere questo progetto anche nei prossimi anni.


"Il lavoro di gruppo della Polisportiva è stato intenso e ci ha tenuti impegnati per diversi mesi, ma siamo molto soddisfatti dei risultati di questo primo torneo. Desideriamo per questo anche ringraziare tutti gli sponsor che hanno contribuito alla buona riuscita dell'evento" ha concluso Villa.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco