Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 141.381.105
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/01/17

Lecco: V.Sora: 65 µg/mc
Merate: 63 µg/mc
Valmadrera: 64 µg/mc
Colico: n.d. µg/mc
Moggio: 71 µg/mc
Scritto Lunedì 09 gennaio 2017 alle 23:21

Protezione civile: martedì deboli nevicate e rischio ghiaccio

Possibilità di nevicate deboli a partire, a seconda dei siti specializzati, dalle 14 o dalle 18 di domani unitamente al persistere delle temperature rigide hanno indotto la protezione Civile della regione Lombardia a lanciare un'allerta meteo valido per l'intera giornata di martedì 10 gennaio. Sulle pianure, la Brianza e le Prealpi lecchesi è previsto un accumulo di 1 centimetro di neve che però con le temperature sotto lo zero si trasformerà in un ghiaccio pericoloso. Sono previste, infatti, formazioni di ghiaccio sulle strade dalla tarda serata di martedì, la notte sino al mattino avanzato di mercoledì. La centrale operativa della protezione Civile raccomanda quindi grande prudenza negli spostamenti e allerta tutti gli enti locali e le unità locali di protezione civile di mettere in campo il necessario per ridurre i rischi per il trasporto e di tenersi pronti per eventuali interventi di emergenza.
Un'occhiata ai siti meteo alle 22.00 di oggi: meteo.it segnala l'inizio di deboli nevicate su Lecco a partire dalle ore 14 e fino alla mezzanotte con temperature che passano da + 2 gradi delle 14 a - 1 gradi delle 23.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco