Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 198.904.549
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/04/19

Lecco: V.Sora: 120 µg/mc
Merate: 115 µg/mc
Valmadrera: 124 µg/mc
Colico: 118 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Giovedì 23 febbraio 2017 alle 18:33

Casatenovo: dai lavoratori ''via libera'' alla nuova proposta di contrattazione di Conad

I lavoratori hanno reagito positivamente all'ipotesi di accordo formulata nei giorni scorsi da Confesercenti per conto di La Spertina, la società legata al gruppo Conad che gestirà a partire dalle prossime settimane, il supermercato di Via Verdi a Casatenovo.
Lo rendono noto le sigle sindacali, che quest'oggi all'ora di pranzo hanno incontrato i dipendenti in un'assemblea convocata per illustrare loro il contenuto della proposta presentata martedì dalla società che raccoglierà dalla Cooperativa dei Lavoratori della Brianza il testimone per quel che concerne la gestione del negozio casatese.

Il presidio organizzato a inizio mese dai lavoratori della Cooperativa

''E' stata una mediazione sofferta e complessa'' ha commentato al termine dell'incontro Tina Coviello, delegata di Fisascat Cisl - che insieme alla collega Barbara Cortinovis di Filcams Cgil ha condotto la trattativa a partire dal mese di dicembre - riassumendo in quattro punti i contenuti dell'accordo sindacale che a questo punto sarà sottoscritto nei prossimi giorni.
Innanzitutto il mantenimento dell'attuale livello occupazionale, con la conferma dei diciotto dipendenti attualmente assunti con contratti a tempo indeterminato e delle retribuzioni individuali degli stessi.
Cancellata (purtroppo) la contrattazione aziendale che negli anni scorsi le organizzazioni sindacali e le rappresentanze sindacali unitarie avevano realizzato con la Cooperativa, la nuova società si è impegnata al versamento in cinque tranche, di un premio mensile, che si attuerà attraverso l'acquisto di beni e servizi. ''Vorrei sottolineare infine l'impegno dell'azienda a rivederci prima della fine dell'anno, per valutare l'andamento del punto vendita, con la previsione di un eventuale premio di risultato che potrebbe risanare in parte quello perso'' ha proseguito Tina Coviello. ''La speranza da parte nostra è che il supermercato risalga la china, per il bene soprattutto dei lavoratori. La concorrenza nel territorio è molto forte, ma la società sembra determinata ad apportare delle modifiche per rendere il negozio più competitivo''.
Una soluzione che seppur non soddisfa completamente sindacati e dipendenti, rappresenta un punto di incontro rispetto alla prima versione del contratto sottoposta a dicembre. ''I salari consolidati erano stati cancellati con un colpo di spugna: quello che andremo a sottoscrivere dunque, è un percorso nuovo di relazioni sindacali, che in qualche modo rimedia il pessimo scenario che si prefigurava. Di sicuro anche lo sciopero organizzato a inizio mese ha sortito i suoi effetti, fungendo da spinta a trovare una soluzione'' ha concluso la Coviello.
L'avvio della nuova gestione presso il supermercato di Via Verdi è previsto entro la fine di marzo, non appena le due società - Cooperativa dei Lavoratori e Conad - formalizzeranno gli ultimi dettagli del contratto di affitto di ramo d'azienda per la durata di cinque anni.
Articoli correlati:
21.02.2017 - Casatenovo: 'spiragli' dopo l'incontro tra le sigle sindacali ed i rappresentanti di Conad
02.02.2017 - Casatenovo: i dipendenti della Cooperativa scioperano e la Conad resta chiusa. ''Chiediamo un nuovo confronto con le due società''
30.01.2017 - Casatenovo: senza esito la trattativa sindacale sul passaggio dei lavoratori da Cooperativa a Conad. Proclamato lo sciopero per giovedì 2 febbraio
17.01.2017 - Casatenovo, Conad: la trattativa sul contratto prosegue. Atteso l'incontro tra Cooperativa e sindacati
22.12.2016 - Casatenovo: la Cooperativa 'passa' a Conad, i sindacati chiedono tutele per i dipendenti
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco