Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 147.085.581
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/04/17

Lecco: V.Sora: 72 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 84 µg/mc
Colico: 60 µg/mc
Moggio: 112 µg/mc
Scritto Mercoledì 19 aprile 2017 alle 23:46

Casatenovo: i CC cinofili trovano soldi falsi per oltre 1 milione e mezzo di euro in un campo rom

Anche i carabinieri del nucleo cinofili della stazione di Casatenovo hanno partecipato al blitz avvenuto ieri pomeriggio in Via per Trezzo, periferia di Vimercate. In un campo rom dove sono stanziate tre famiglie, i militari della locale Compagnia hanno infatti rinvenuto banconote false per circa un milione e mezzo di euro.
Nel corso delle perquisizioni nelle baracche e nelle roulotte i carabinieri hanno trovato, all'interno di un caravan in disuso adibito a magazzino, una macchinetta contabanconote e una valigia contenente banconote false riportanti la dicitura "fac-simile" per 1 milione e 250 mila euro (in tagli da 500 e da 50), 130 mila franchi svizzeri (in tagli da 1.000) e 30 mila dollari americani (in tagli da 100). I soldi, rigorosamente falsi, erano in una borsa abbandonata in una delle roulotte che occupano l'area, dove qualche giorno fa era stato appiccato un incendio.
Attualmente sono in corso gli accertamenti per risalire alla proprietà delle banconote, alla loro provenienza e alla destinazione.
Identificate durante il blitz, quindici persone (cinque uomini, due donne e otto minori), delle quali tre già note alla giustizia, e verificata la documentazione di bordo di cinque veicoli e quattro roulotte.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco