Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 154.787.572
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 10/08/17

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 99 µg/mc
Valmadrera: 76 µg/mc
Colico: 72 µg/mc
Moggio: 115 µg/mc
Scritto Sabato 03 giugno 2017 alle 17:47

Valletta: 208 partecipanti alla 9° camminata tra natura, lavoro e sapori nel Parco agricolo

208 in totale i partecipanti alla nona camminata tra sentieri, campi e aziende agricole nel parco della Valletta. Ha raccolto un grande successo venerdì 2 giugno l'iniziativa "Natura, Lavoro & Sapori" promossa dagli Amici della Valletta in collaborazione con i comuni associati, le attività agricole e i volontari del territorio tra cui gli Amici di Torricella.

Da sinistra l'assessore Raffaella Puricelli e il sindaco di Bulciago, intervenuti al momento del pranzo, con le GEV, l'assessore
Tonino Filippone e i consiglieri di Bulciago Nicola Corsaro e Mirko Ceroli di Barzago, che hanno partecipato alla passeggiata

La passeggiata naturalistica e gastronomica ha preso il via intorno alle 9 dal parcheggio antistante la storica Villa Greppi, a Monticello Brianza. Alla partenza, oltre agli amministratori locali e ai volontari del Parco agricolo della Valletta, anche numerose famiglie con bambini e gruppi di amici che hanno deciso di trascorrere la mattinata all'insegna del movimento e dell'allegria, circondati dalla natura. Ha stupito la vista limpida dei campi e delle coltivazioni. In diversi si sono fermati ad ammirare anche le specie animali e la vegetazione rigogliosa, assaporando ogni profumo.

Alcuni amministratori che hanno partecipato alla camminata con gli Amici della Valletta

Il momento della colazione a Cascina Rampina, Monticello

Dopo cinque minuti di camminata la prima tappa a Cascina Rampina per la colazione a base di prodotti freschi e genuini: marmellate fresche, yogurt magro realizzato artigianalmente e arricchito dai frutti di bosco, tè caldo, caffè, succhi e altre prelibatezze preparate dall'azienda agricola monticellese in collaborazione con il Gruppo Amici della Valletta, promotori della camminata fin dal 2003. A coordinare il tragitto, oltre ai volontari del parco, anche le guardie ecologiche volontarie e della caccia nel lecchese.

Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

Successivamente, il lungo "serpentone" si è avviato verso Villanova di Barzanò, scendendo poi a Cortenuova di Monticello e arrivando nella frazione di Prebone. Da qui la tappa, attraverso Renate, lungo il sentiero del Monte, dove adulti e bambini sono stati attirati dai cavalli. Lungo il sentiero del Vianò il numeroso gruppo è poi rientrato in Valletta, dirigendosi verso la Cascina Invernizi a Oriano di Cassago Brianza. Durante una breve sosta, è stato possibile osservare le mucche dell'allevamento Invernizzi.

Attraverso la località Prebone i partecipanti alla camminata sono giunti, intorno a mezzogiorno, al roccolo di Zizzanorre a Cassago, dove è stato possibile fermarsi a riposare e abbeverarsi con acqua, succhi e tè freddo alla pesca. I più piccoli, inoltre, si sono radunati per ascoltare brevi racconti di Calvino interpretati dal simpatico leggistorie Gianni Trezzi.
La passeggiata si è conclusa dopo 10 chilometri con l'arrivo nella frazione barzanese di Torricella, dove si è svolto il pranzo. Pastasciutta, salamella e patatine sono state preparate e servite dai volontari del Gruppo Amici di Torricella a conclusione della loro tradizionale festa.

Al termine, il consigliere barzaghese Mirko Ceroli ha preso la parola insieme al presidente dell'Associazione Amici della Valletta Fausto Villa per ringraziare tutti i partecipanti all'iniziativa, baciata da un sole caldo. "Questa iniziativa vuole riscoprire le tradizioni del territorio. Noi, ogni anno anche grazie ai comuni che ci danno una mano, cerchiamo di mantenere questa bella iniziativa rinnovando il percorso e le proposte. Ci ha fatto piacere vedere così tanta partecipazione e soprattutto diversi bambini" ha affermato Villa.

Al microfono il consigliere barzaghese Mirko Ceroli. Accanto a lui Fausto Villa, presidente dell'Associazione Amici della Valletta
A sinistra il consigliere cassaghese Sabrina Ferrante. Con lei era presente anche il consigliere Angelo Brenna

L'appuntamento è ora per la 24° Festa della Valletta, in programma per l'11 giugno, e al prossimo anno con la decima edizione di "Natura, Lavoro & Sapori".

S.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco