Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 159.364.642
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/10/17

Lecco: V.Sora: 100 µg/mc
Merate: 111 µg/mc
Valmadrera: 98 µg/mc
Colico: 77 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Mercoledì 09 agosto 2017 alle 18:02

Monticello: videosorveglianza potenziata con 2 nuove postazioni di ''lettura targhe''

Il sindaco Luca Rigamonti
Sarà potenziato il sistema di videosorveglianza del Comune di Monticello. Della questione si è fatto cenno nel corso dell'ultima seduta consiliare quando il sindaco Luca Rigamonti ha annunciato lo stanziamento di risorse per aggiungere un ulteriore tassello ai già numerosi ''occhi elettronici'' che monitorano il territorio comunale.
Le novità in questo senso riguardano sostanzialmente il sistema di lettura targhe, che oggi comprende due postazioni: la prima a Torrevilla, nei pressi delle scuole medie, lungo la strada provinciale 51 e l'altra all'intersezione tra Via Roma, Via Montegrappa e Via Jacopo Della Quercia. La zona cioè, interessata proprio in questi giorni dal cantiere per la realizzazione della nuova rotonda. Oltre ai lavori per costruire l'opera pubblica vera e propria, è previsto infatti il rifacimento della pubblica illuminazione e il potenziamento del sistema di lettura targhe che monitora il passaggio dei mezzi lungo la strada provinciale 54. Con l'intervento in programma nelle prossime settimane infatti, sarà installato un nuovo dispositivo che consentirà di rilevare il transito nel doppio senso di marcia (oggi è possibile visionare soltanto un solo flusso di veicoli) monitorando così la circolazione stradale a 360 gradi. Un sistema peraltro, a disposizione sia della polizia locale che dei carabinieri, che permette di individuare i mezzi in transito rubati, o comunque sprovvisti di copertura assicurativa o revisione.
Contestualmente a questo intervento, ne è previsto un secondo ancora più rilevante, perchè andrà a ''coprire'' una zona al momento sprovvista di dispositivi analoghi. Un sistema di lettura targhe sarà infatti installato anche in Via Bocconi, frazione Cortenuova ''per monitorare i mezzi in transito, diretti sia verso Besana passando dalla zona industriale di Via Italia Unita, sia verso Barzanò attraverso la località Prebone'' come ha precisato il sindaco Luca Rigamonti. Il nuovo ''occhio'' dovrebbe essere installato più o meno all'altezza della mezza rotatoria, al termine della discesa che collega il ''capoluogo'' a Cortenuova.
L'installazione dei due dispositivi è prevista entro l'inizio del mese di settembre e consentirà di implementare ulteriormente il numero di occhi elettronici presenti sul territorio, ad oggi venticinque, contando le telecamere presenti sia a Monticello, Torrevilla e Cortenuova, sia sulle principali arterie che presso gli edifici di proprietà comunale.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco