Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 164.006.863
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Sabato 12 agosto 2017 alle 08:35

Barzago: in funzione le 4 telecamere ai varchi. Rilevatori di targhe e immagini

Il sindaco Mario Tentori
''Il sistema di videosorveglianza funziona molto bene a Barzago''
. Lo ha detto il sindaco Mario Tentori che, a pochi mesi dall'installazione delle ultime quattro telecamere ai varchi del paese, traccia un bilancio positivo dei controlli.
"Siamo soddisfatti perché, a differenza di altri comuni, abbiamo messo per ogni rilevatore di targhe anche una telecamera che prende le immagini. Con questo metodo abbiamo due telecamere per ogni varco e cosí anche le forze dell'ordine possono cogliere meglio il contesto: il colore dell'auto, da dove arriva e altri elementi utili" ha riferito il primo cittadino barzaghese.
È stato autorizzato lo stato di avanzamento dei lavori, che ha portato il Comune di Barzago a finanziare oltre 35mila euro per la videosorveglianza. Accanto al sistema di sicurezza interno al paese, che vede giá installati una dozzina di occhi elettronici, funzionano a pieno regime altre quattro postazioni: le prime due due lungo la strada provinciale 342, una venendo da Bulciago nei pressi dell'area ex Fantic Motor e l'altra a ridosso del ponte di Bevera arrivando da Bergamo, la terza in frazione Verdegó per chi arriva da Barzanó e infine l'ultima in via Sacro Cuore, al confine con Costa Masnaga.
"Queste quattro telecamere svolgono un lavoro molto diverso da quelle interne al paese. Si trovano in punti strategici, agli ingressi di Barzago. Per ora ho rilevato che funzionano molto bene e sono di grande utilità ai carabinieri" ha infine detto Tentori.
S.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco