Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 163.590.169
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Lunedì 09 ottobre 2017 alle 20:20

Besanino: incidente al passaggio a livello e passeggeri senza biglietto. Ritardi al rientro

Un pomeriggio di ritardi sul ''Besanino'', il convoglio che viaggia lungo la tratta ferroviaria Lecco-Milano via Molteno. Una serie di coincidenze sfortunate, se così vogliamo definirle, ha fatto sì che i treni giungessero a destinazione qualche decina di minuti dopo rispetto al previsto. Trattandosi di una linea a binario unico, le conseguenze hanno interessato entrambe le direttrici. I disagi sono incominciati poco dopo le ore 17, quando il convoglio partito da Lecco ha subito un improvviso stop a causa della presenza di viaggiatori sprovvisti di biglietto. L'intervento delle forze dell'ordine in prossimità della fermata di Costa Masnaga, allertate dal personale ferroviario, ha richiesto la prolungata sosta del treno, giunto a Milano ben più tardi del previsto.
Un paio d'ore dopo il ''copione'' si è ripetuto; questa volta a causare il disservizio è stato un mezzo che ha causato danni ad un passaggio a livello compreso tra le stazioni di Triuggio e di Villasanta. Inevitabili ripercussioni quindi, anche per le corse successive.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco