Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 159.139.513
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/10/17

Lecco: V.Sora: 100 µg/mc
Merate: 111 µg/mc
Valmadrera: 98 µg/mc
Colico: 77 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Lunedì 09 ottobre 2017 alle 22:34

Molteno: al via con la gara d’appalto per il parco di Villa Rosa, dopo il contributo

Il comune di Molteno è pronto a bandire la gara per l'appalto dei lavori al parco di Villa Rosa. E' notizia di sabato 7 ottobre che l'amministrazione è risultata beneficiaria del bando regionale "Interventi urgenti di valorizzazione dei beni culturali della Lombardia 2017", a seguito dell'integrazione di ulteriore risorse da parte della Giunta lombarda. Con oltre un milione di euro, il Pirellone ha finanziato 83 progetti, tra cui quello relativo "alla riqualificazione del patrimonio arboreo del parco comunale mediante valorizzazione e inserimento di nuove alberature, sistemazione delle scarpate e rigenerazione del prato".

L'ingresso al parco di Villa Rosa

Come si ricorderà, lo spazio pubblico aveva subito un forte danneggiamento a causa di un nubifragio durante l'estate dello scorso anno: 17 piante erano state spezzate dalla furia del vento che correva a 83 km/orari. Dopo un primo intervento per risolvere l'emergenza e rimettere in sicurezza l'area per riaprire il parco al pubblico, l'amministrazione aveva incaricato un agronomo professionista per valutare il livello di stabilità di ciascuna essenza. A seguito della relazione è emersa la necessità di abbattere altri 20 arbusti e potarne una quarantina.
La giunta, quindi, dallo scorso luglio messo a bilancio una somma per la manutenzione straordinaria e la piantumazione di nuove essenze. Il progetto, redatto dal dottor Zanini, era stato presentato durante il consiglio comunale dello scorso marzo. Si tratta di un intervento di 63.000 euro, comprensivi di incarico dell'agronomo e del progettista. La base d'asta di gara, senza Iva, ammonta a 40.000 euro.
Come annunciavamo in apertura, il comune ha appena ricevuto un contributo che riuscirà ad ammortizzare una parte delle spese che avrebbero dovuto gravare sulle casse comunali. "Siamo molto soddisfatti di questo finanziamento: conferma la bontà delle scelte compiute interpellando un professionista agronomo che ha fornito suggerimenti per la riqualificazione dello spazio" ha spiegato il sindaco Mauro Proserpio.

I danni riportati dal parco a seguito dell'alluvione di qualche anno fa

Per utilizzare il contributo l'amministrazione avrà tempo fino alla fine dell'anno: dovrà quindi bandire la gara e iniziare ad assegnare l'appalto all'azienda vincitrice quanto prima. L'obiettivo della giunta è quello di uscire con il bando già durante questa settimana per poter aggiudicare i lavori entro la fine del mese: a questo punto si potrà partire, a novembre, con la piantumazione dei nuovi arbusti che andranno a dare un nuovo volto al parco comunale.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco