Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 159.139.499
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/10/17

Lecco: V.Sora: 100 µg/mc
Merate: 111 µg/mc
Valmadrera: 98 µg/mc
Colico: 77 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Giovedì 12 ottobre 2017 alle 09:39

Barzanò: i Concerti d'Autunno in memoria dell'insegnante di chitarra Patrizia Rebizzi

Patrizia Rebizzi
C'è anche un appuntamento dedicato a Patrizia Rebizzi, storica insegnante di chitarra presso la Civica scuola di musica di Casatenovo, scomparsa nel marzo scorso, nel calendario dei Concerti d'Autunno, organizzati dall'amministrazione comunale di Barzanò.
Un omaggio doveroso ad un'artista che, insieme ai suoi ragazzi, è stata più volte protagonista della rassegna musicale divenuta ormai una piacevole tradizione che si ripete da più di un decennio.
Sabato 11 novembre, presso l'atrio della scuola primaria Ada Negri di Via Leonardo da Vinci, l'ensemble della scuola di musica casatese intitolata ad Antonio Guarneri, ricorderà Patrizia con un programma incentrato sulla chitarra classica, lo strumento che l'aveva resa apprezzata e famosa fino dalla sua prima gioventù. A dirigere i musicisti, il maestro Massimo Mazza, direttore della scuola ospitata a Villa Mariani di Casatenovo.
La rassegna si aprirà già questo sabato 14 ottobre alle ore 21 con un appuntamento dedicato a Paolo Tomelleri, proseguendo il prossimo 28 ottobre con un concerto dedicato alla grande musica da camera grazie al Kegelstatt trio. A chiudere il ciclo di appuntamenti musicali, dopo quello in omaggio a Patrizia Rebizzi sarà la serata del 25 novembre con la musica lirica: protagonista una delle opere più apprezzate e famose di Giuseppe Verdi, "Il Trovatore".

Di seguito la presentazione a cura dell'Amministrazione comunale:
Cari Concittadini,
la felicità ed il piacere di presentare anche quest’anno il programma dei Concerti d’Autunno sono velati dalla tristezza per la scomparsa di una straordinaria musicista ed amica, Patrizia Rebizzi, che ha più volte onorato Barzanò con la sua presenza ai Concerti.
Pensiamo di renderle doveroso omaggio dedicando a lei la stagione 2017 ed in particolare una delle quattro serate.
 
Il primo concerto presenta Paolo Tomelleri, un grande musicista che ha diviso la sua attività fra il jazz e la musica leggera di qualità. Solista e direttore d’orchestra di successo, guarda soprattutto al repertorio swing e bebop e dirige una propria big-band.
 
Il secondo concerto, dedicato alla grande musica da camera, mette in contrapposizione quattro tra i più grandi compositori della storia della musica. Schumann e Chopin, due tra i più rappresentativi autori del periodo Romantico, vengono messi di fronte, come in uno specchio, a Beethoven e Mozart che, insieme ad Haydn, rappresentano il vertice assoluto del periodo Classico. In programma la Sonata n.8 op.13 per pianoforte, “Patetica”, di L.v.Beethoven.
 
Il terzo concerto è dedicato alla memoria di Patrizia Rebizzi e presenta un Ensemble ed un programma incentrato sulla chitarra classica, lo strumento che ha reso Patrizia apprezzata e famosa fino dalla sua prima gioventù.
 
Il quarto concerto di musica lirica prevede una delle opere più apprezzate e famose di Giuseppe Verdi, “Il Trovatore”. Assieme a Rigoletto e La traviata fa parte della cosiddetta “trilogia popolare” e fu quella che più rapidamente toccò il cuore del pubblico di Verdi.
 
A tutti, buon ascolto!
 
L'Amministrazione Comunale
  • Per visualizzare il programma CLICCA QUI
Articoli correlati:
09.03.2017 - Casatenovo: la Scuola di Musica piange la scomparsa della chitarrista Patrizia Rebizzi
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco