Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 163.590.208
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Giovedì 12 ottobre 2017 alle 15:04

Casatenovo: due feriti trasportati in ospedale dopo lo scontro tra auto e moto sulla SP 51

E' stata completamente riaperta alla circolazione stradale intorno alle ore 14.30 la strada provinciale 51 a Casatenovo, scenario di un sinistro avvenuto all'intersezione con Via Bixio, l'arteria che conduce alla locale stazione dei carabinieri.


Il bilancio dell'incidente, che ha visto coinvolte una Volkswagen Golf e una motocicletta, è di due feriti: la 21enne alla guida della vettura, trasportata all'ospedale Mandic di Merate in codice verde e il centauro di 59 anni che a seguito dell'impatto piuttosto violento - dapprima con l'auto e a seguire con l'asfalto - ha rimediato diversi traumi che ne hanno richiesto il trasferimento in ospedale a Lecco in codice giallo.


La dinamica del sinistro è ancora al vaglio degli agenti della Polizia locale di Casatenovo. Quello che è emerso di certo sino ad ora è che la vettura proveniva dal centro paese viaggiando in Via Sirtori, direzione Lecco. Mentre si apprestava (probabilmente) a svoltare a sinistra per imboccare Via Bixio è avvenuto l'impatto con il motociclista che ha colpito la fiancata sinistra del mezzo, finendo poi contro il muro di cinta di una palazzina residenziale situata all'intersezione con la strada provinciale.


Sul posto si sono portati i sanitari della Croce Bianca di Merate che hanno preso in carico il centauro, prestandogli tutte le cure del caso prima del trasferimento in pronto soccorso. La ragazza è stata invece caricata su un'ambulanza della Croce Rossa di Casatenovo, partita poi alla volta del Mandic di Merate. Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazione.


Senso unico alternato per la circolazione stradale lungo la SP51, regolata dagli agenti di Polizia locale, sino alla riapertura avvenuta intorno alle 14.30. Saranno gli accertamenti a stabilire con esattezza la dinamica del sinistro attribuendo eventuali responsabilità.
Articoli correlati:
12.10.2017 - Casatenovo: lunghi incolonnamenti sulla SP51 per incidente
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco