Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 161.543.052
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/11/17

Lecco: V.Sora: 56 µg/mc
Merate: 32 µg/mc
Valmadrera: 56 µg/mc
Colico: 40 µg/mc
Moggio: 87 µg/mc
Scritto Sabato 11 novembre 2017 alle 17:25

Sirone: stanziati 165mila € per il piano di diritto allo studio

Approvato all'unanimità dal consiglio comunale - ad esclusione dei due gruppi di minoranza che erano assenti - il piano per il diritto allo studio di Sirone.
"Nonostante il periodo difficile, abbiamo sempre confermato le cifre presentate di anno in anno e anche per il 2017-2018 abbiamo fatto altrettanto" ha commentato l'altra sera il vicesindaco e assessore all'istruzione Emanuele De Capitani.
Per l'attuale anno scolastico, l'amministrazione ha messo a bilancio una cifra complessiva di 164.250 euro, ripartita nei tre gradi studio della scuola dell'obbligo. A favore della scuola dell'infanzia Bianconi, frequentata da 90 bambini, sano stati stanziati 60.000 euro. Oltre 40.000 euro è invece la cifra destinata alla primaria: la parte preponderante, 32.000 euro, serve per le spese di gestione per le quali 30.000 euro sono solo per il riscaldamento. 3.500 euro servono a coprire l'acquisto dei libri di testo, mentre quasi 8.000 euro vanno a supportare le attività parascolastica, includendo anche i progetti legati ad attività teatrali e musicali.
"Il capitolo piedibus è a costo zero: non finiremo mai di ringraziare chi accompagna i nostri bambini a scuola tutte le mattine" ha aggiunto l'assessore.
Il servizio di trasporto invece incide per 33.770 euro sulle spese per la scuola secondaria, a cui si aggiungono la mensa scolastica (un buono costa al comune 4,37 euro), le spese di gestione suddivise tra tutti i comuni che fanno parte del comprensivo (Molteno, Garbagnate Monastero e Rogeno) e i contributi per le attività e i progetti scolastici.
Da ultimo, confermati 2.700 euro per gli attestati di merito.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco