Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 186.356.761
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 13/10/18

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 83 µg/mc
Colico: 74 µg/mc
Moggio: 82 µg/mc
Scritto Sabato 13 gennaio 2018 alle 16:41

Cremella: presentata la nuova 'app' a disposizione dei cittadini

Cremella Smart, la nuova app per i telefoni cellulari del comune di Cremella, è stata presentata venerdì sera nell'aula consigliare del municipio. "E' la riunione con più pubblico a cui abbia mai partecipato" ha esordito con un sorriso il dottor Saverio Morisi, amministratore unico della società Internavigare SRL che ha fornito la app "Comune Smart" e che si occuperà fino al 2020 della sua gestione.

Il pubblico intervenuto alla serata

Al netto degli amministratori presenti, diversi cittadini hanno deciso di partecipare alla serata per capire come funziona l'app messa a disposizione dall'amministrazione comunale. A introdurre l'argomento ci ha pensato il consigliere Valerio Rigamonti che ha evidenziato la "conformità tra il programma elettorale e l'adozione dell'app. Seguendo quanto fatto in precedenza attraverso messaggistica e pannelli luminosi, abbiamo voluto implementare un altro strumento per rafforzare la comunicazione tra amministrazione e cittadinanza".
La parola è passata quindi a Morisi che ha descritto le varie potenzialità di "Comune Smart": "l'app permette di tenersi aggiornati sulle notizie pubblicate sul sito del comune, ricordando appuntamenti e mettendo in evidenza appuntamenti". Di particolare importanza, vista la cronaca e lo stato delle strade di qualche giorno fa, la sezione "rifiuti" che "indica quale rifiuto esporre quel giorno e cosa mettere in ogni sacco colorato".

Da sinistra il dottor Saverio Morisi, il consigliere Valerio Rigamonti e il sindaco Ave Pirovano

Altra possibilità offerta dall'app all'amministrazione comunale sarà quella di "inviare comunicazioni urgenti e aggiornamenti in tempo reale". Attraverso Cremella Smart si potrà anche leggere gli orari di apertura degli uffici con gli eventuali contatti degli amministratori. Ci sarà anche l'opportunità di vedere gli "eventi sul territorio comunale e in prospettiva anche nel territorio circostante". Per potenziare la comunicazione tra amministratori e cittadini c'è anche l'opzione "segnalazione" attraverso cui i cittadini potranno segnalare agli amministratori guasti e mancanze sul territorio comunale attraverso testi e foto.
"In questo modo si forniscono una serie di dati utili per intervenire in modo tempestivo e accurato" ha detto il dottor Morisi. L'app "Comune Smart" potrà essere scaricata sia sui sistemi IOS che Android mentre per l'app non è stata sviluppata per il sistema Microsoft che ha annunciato di voler abbandonare presto il settore dei sistemi operativi per mobile. Per quanto riguarda il rispetto della privacy e il rispetto dei dati personali, l'ospite ha voluto rassicurare i presenti che "verranno trattati solo pochissimi dati nel caso ad esempio di una segnalazione" e i contenuti dell'app possono esssere aggiornati dai detentori delle password adatte.


A chiudere la serata è intervenuta la sindaca Ave Pirovano che ha rimarcato il valore di un'esperienza da intendersi come una "sperimentazione per utenti e amministratori. La stiamo conoscendo e costruendo giorno per giorno". Il contratto tra l'amministrazione e la ditta Internavigare avrà durata triennale e un importo pari a poco più di tremila euro.
A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco