Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 181.847.294
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/08/18

Lecco: V.Sora: 142 µg/mc
Merate: 166 µg/mc
Valmadrera: 151 µg/mc
Colico: 135 µg/mc
Moggio: 128 µg/mc
Scritto Lunedì 12 febbraio 2018 alle 18:24

Monticello: un murales a scuola per ricordare Aldo Moro

Fervono i preparativi a Monticello per l'iniziativa portata avanti dall'amministrazione comunale in collaborazione con l'istituto comprensivo di Missaglia per ricordare il politico e giurista italiano Aldo Moro, a quarant'anni dalla sua scomparsa. La scuola primaria di Via Sirtori è infatti intitolata al leader della Democrazia Cristiana, ucciso dalle Brigate Rosse che ne fecero rinvenire la salma nel bagagliaio di un'auto posteggiata in Via Caetani a Roma.

Il murales che ricorda Aldo Moro

Il primo cittadino Luca Rigamonti nei mesi scorsi aveva scritto una missiva a Giovanni e Maria Agnese, per invitarli a recarsi in visita alla scuola di Monticello, incontrando così i giovanissimi alunni della primaria. Non potendo intervenire personalmente, la figlia di Moro si è adoperata per inviare a Monticello una delle massime esperte della storia di quegli anni: la vice presidente dell'archivio Flamini, dottoressa Ilaria Moroni.
La cerimonia si terrà il prossimo mercoledì 21 febbraio quando l'ospite incontrerà gli alunni della scuola primaria per poi spostarsi alle ore 14 alle medie dai ragazzi più grandi. Intanto nell'atrio della struttura scolastica, sotto la targa che ricorda l'intitolazione allo statista, è stato realizzato un murales che ritrae proprio Aldo Moro seduto su una panchina, con in mano il testo della Costituzione italiana. ''In questo modo - ci ha spiegato il sindaco Rigamonti - i nostri piccoli alunni ogni giorno verranno accolti da questa immagine di Moro, che sembra attenderli''.
Il prossimo mercoledì è previsto un momento commemorativo anche dinnanzi alla targa.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco