Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 176.001.323
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/05/18

Lecco: V.Sora: 110 µg/mc
Merate: 110 µg/mc
Valmadrera: 102 µg/mc
Colico: 86 µg/mc
Moggio: 116 µg/mc
Scritto Martedì 13 febbraio 2018 alle 16:20

Barzanò: un 2017 intenso per Mano Amica tra servizi di trasporto, visite e doposcuola

Si è tenuta nella serata di lunedì 12 febbraio l'annuale assemblea dell'associazione di volontariato Mano Amica onlus di Barzanò, per l'esame e l'approvazione del bilancio 2017. E' stato il presidente Sandro Magni a relazionare ai presenti le attività svolte durante l'anno, che si è confermato davvero pieno di progetti, grazie al costante impegno dei volontari.
I trasporti - verso strutture sanitarie pubbliche e private, vicine e lontane - rappresentano il compito principale nel quale è impegnata l'associazione.

Immagine di repertorio dei volontari di Mano Amica

''Penso che ormai siamo arrivati al limite dei servizi effettuati avendo raggiunto per due anni consecutivi 95/96mila chilometri percorsi. Premesso questo, dobbiamo rivolgere l'attenzione di tutti noi volontari al miglioramento qualitativo del servizio, mettendo a loro agio tutti coloro che si rivolgono alla nostra associazione, cercando di rispettare gli orari di partenza, mantenendo riservatezza e rivolgendosi con gentilezza e rispetto ai trasportati, ognuno nella sfera di sua competenza''
ha detto il presidente Magni rivolgendosi ai soci.
E' proseguito anche il servizio di consegna dei pasti a domicilio dalla casa di riposo di Monticello alle abitazioni dei quattro richiedenti.
Per quanto riguarda invece il doposcuola, sono quindici i bambini - per lo più figli di genitori di origini straniere - iscritti al servizio coordinato da Giovanna Pappaianni, seguiti da un buon numero di studenti della scuole superiori, universitari, volontari.
Anche nel 2017 l'associazione ha organizzato e gestito le annuali visite oncologiche preventive al seno e alla cute effettuate
Il presidente Sandro Magni
dai medici della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro iu Tumori), effettuandone ben 261. A completare i servizi offerti da Mano Amica, c'è l'accoglienza presso gli ambulatori comunali ogni sabato mattina (referente è la volontaria Giuliana Perego).
Al 31 dicembre 2017 gli associati erano 268 unità, anche se il numero di volontari attivi appare nettamente inferiore: 39 tra autisti, accompagnatrici, doposcuola, amministrativi. Lo scorso anno c'è stato in ricambio, accompagnato tuttavia da un numero di persone che si sono ritirate per motivi personali. Per quanto riguarda infine il parco automezzi, a inizio anno si è provveduto all'acquisto di una nuova Panda in sostituzione di un'auto ormai sfruttata.
''Successivamente si è presentata la situazione di un'altra autovettura, un Doblò, con frequenti e costosi inconvenienti per cui stiamo ora valutando l'opportunità della sua sostituzione, confidando nella sensibilità di amici e sostenitori della Associazione speranzosi nel loro sostegno e aiuto concreto'' ha concluso il presidente Magni, precisando che l'attuale consiglio direttivo dell'associazione risulta in carica per l'anno 2018 e per il successivo anno 2019 e che gli introiti dell'anno sono costituiti in prevalenza dal 5 x mille, dalla Convenzione con il Comune, da elargizioni da privati , dalle offerte liberali avute per i trasporti privati e dalle quote associative.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco