Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 184.680.806
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 21/09/18

Lecco: V.Sora: 134 µg/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 155 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Domenica 11 marzo 2018 alle 11:23

Missaglia: ''Nati per leggere'' in biblioteca coi grandi ed i piccini

Numerosissimi i bambini e i genitori che si sono riuniti nella mattinata di sabato 10 marzo in biblioteca a Missaglia, in occasione del progetto Nati per Leggere.

L’iniziativa, che si sta diffondendo in molti altri comuni del territorio, consiste in un ciclo di appuntamenti che vedono come protagonisti i bambini suddivisi in diverse fasce d’età, per i quali sono previste una serie di letture ad hoc a voce ad alta per coinvolgerli e per trasmettere il valore e la ricchezza del leggere insieme. Il progetto si rivolge anche e soprattutto ai genitori, chiamati ad essere presente durante le letture, sia per partecipare in compagnia dei propri figli, sia per apprendere le modalità migliori attraverso le quali è possibile avvicinare i bambini al mondo della lettura. In particolare, l’evento ha preso avvio nell’angolo dedicato alle letture per bambini dove il Gruppo Lettori Incantastorie di Missaglia, formato dalle volontarie e bibliotecarie della struttura, hanno organizzato alcune letture animate, impersonando a turno i diversi personaggi delle storie che hanno raccontato ai bambini riunitisi in gruppo per ascoltare attentamente.
Galleria immagini (clicca su un'immagine per aprire l'intera galleria):

In occasione di sabato 10 marzo, le letture proposte sono state rivolte ai bambini di età compresa tra i tre e i sei anni, ma ovviamente non sono mancati bimbi più piccoli o più grandi che hanno comunque voluto prendere parte al gruppo nel corso della mattinata. Le letture che sono state affrontate insieme, con l’interpretazione divertente e simpatica delle volontarie, sono state: “Il gigante più elegante”, “Di che colore è un bacio”, “Gastone”, “Roar! Come diventare un leone”. I bambini hanno dimostrato un forte spirito di partecipazione, interagendo e intervenendo nel corso delle letture, rispondendo attivamente alle sollecitazioni e alle domande delle animatrici. La finalità del progetto è proprio quella di riuscire ad avvicinare i bambini al mondo dei libri putando sulle potenzialità della lettura ad alta voce, la quale riesce proprio a stimolare il bambino sotto diversi punti di vista, attirando la sua attenzione e incrementando la sua capacità di concentrazione.


Al termine dell’ultima lettura, la più coinvolgente per i bambini, le volontarie hanno distribuito poi a ciascuno un piccolo “diploma di leone” inerente alla storia appena affrontata al fine di lasciare anche concretamente un ricordo dell’iniziativa. Le bibliotecarie hanno sottolineato come la mattinata sia stata un vero e proprio successo dal punto di vista della partecipazione perché la biblioteca si è riempita fin da subito di genitori e bambini che hanno comunque contribuito a rendere ancora più avvincente il momento della lettura. Infine, le volontarie hanno indicato alcuni libri e titoli che si prestano meglio di altri ad essere letti ad alta voce, in modo da permettere alle mamme e ai papà di poter riprodurre l’esperienza proposta da Nati per leggere anche una volta tornati a casa. Sicuramente la recitazione e il vivace spirito delle organizzatrici hanno trasmesso ai genitori la voglia di mettersi in gioco in prima persona per i propri figli e la mattinata si è quindi conclusa tra l’allegria dei presenti e la soddisfazione delle bibliotecarie, che si sono viste rivolgere entusiaste, domande precise e richieste di consigli. Il prossimo appuntamento del ciclo Nati per leggere organizzato dalla biblioteca civica di Missaglia si terrà sabato 21 aprile e sarà rivolto questa volta ai bambini tra i 18-36 mesi di età.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco