Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 177.649.238
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/06/18

Lecco: V.Sora: 139 µg/mc
Merate: 141 µg/mc
Valmadrera: 154 µg/mc
Colico: 128 µg/mc
Moggio: 129 µg/mc
Scritto Lunedì 12 marzo 2018 alle 09:23

Casatenovo: aperte le candidature per la gestione di V.Mariani che scade ad agosto

Nuovo avviso di manifestazione di interesse per la gestione dell'auditorium Graziella Fumagalli di Villa Mariani, affidato da quasi due anni all'associazione Musica e Canto. E' stato pubblicato proprio in questi giorni sil sito del Comune di Casatenovo il documento che consente di prendere atto dei requisiti necessari per poter gestire lo spazio pubblico situato in frazione Galgiana.

Immagine di repertorio di Villa Mariani

''La nuova modalità di gestione dell'Auditorium di Villa Mariani, avviata due anni orsono attraverso l'individuazione del gestore nell'Associazione Musica e Canto, ha consentito in questi anni di implementare nel territorio l'offerta culturale, l'avvicinamento all'arte, le proposte formative in ambito artistico e teatrale. Ora Villa Mariani è aperta tutti i giorni, sono diverse le iniziative aperte al pubblico in tutte le settimane, diverse persone non solo casatesi frequentano i corsi formativi proposti'' ha spiegato l'assessore alla cultura Marta Picchi. ''L'associazione Musica e Canto si è impegnata lodevolmente nel proporre iniziative di ottimo livello, molto apprezzate dai tanti che hanno avuto modo di conoscere in questi anni Villa Mariani grazie alla promozione messa in campo. Ha inoltre apportato modifiche e migliorie agli ambienti di cui ha avuto grande cura''.
L'affidamento è in scadenza il prossimo agosto e l'Amministrazione intende proseguire nel tentativo di valorizzare la fruizione della Villa in cui ha sede anche la Scuola di Musica A. Guarnieri gestita dal Consorzio Vilal Greppi, sempre con la finalità di garantire avvicinamento alle arti e proposte culturali.
E' stato pertanto pubblicato il nuovo avviso di manifestazione di interesse per la gestione che è aperto alle realtà associative senza scopo di lucro che operano in campo culturale.
''L'avviso si pone anche l'obiettivo di garantire una gestione che consenta una ancora più stretta relazione con le realtà dell'associazionismo locale, proprio perché Villa Mariani possa sempre più configurarsi come luogo di incontro e promozione reciproca tra le attività del gestore in ambito culturale e la rete del volontariato locale'' ha proseguito Marta Picchi. ''Anche per tale finalità, l'Amministrazione promuove la collaborazione con l'associazionismo casatese, in ambito di valorizzazione della cultura, della formazione e del volontariato''.
Il Comune riserva inoltre, senza oneri, l'utilizzo dell'Auditorium e sala annessa per iniziative proprie e/o patrocinate dell'Amministrazione (specie per associazioni, enti pubblici, gruppi consiliari) per un numero massimo di 20 giornate all'anno e definisce tariffe agevolate per le associazioni casatesi, regolarmente iscritte all'Albo comunale.

Come spiegano dall'Amministrazione sarà valutata positivamente, quale ulteriore elemento qualitativo, una proposta di collaborazione e integrazione con gli Istituti scolastici di Casatenovo e del territorio di Lecco, con il Consorzio Brianteo Villa Greppi, con la Scuola Civica di Musica "A. Guarnieri".
Saranno oggetti di valutazione da parte di una commissione tecnica:
  • Scopi sociali e culturali dell'associazione che presenta il progetto;
  • Realizzazione di corsi e attività rivolte a bambini e ragazzi;
  • Ambito in cui l'associazione presta la sua attività principale;
  • Disponibilità di una struttura organizzativa collaudata e adeguata alla tipologia ed alla complessità delle attività da svolgere;
  • Esperienza già maturata nella promozione e nella gestione di servizi analoghi sul territorio direttamente;
  • Grado di affidabilità e capacità organizzativa;
  • Offerta economica;
  • Capacità di integrazione e collaborazione con realtà associative del territorio, istituti scolastici, Consorzio Villa Greppi e Scuola Civica di Musica A. Guarnieri.
Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 18.00 di lunedì 16 aprile 2018 mediante presentazione diretta all'ufficio protocollo.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco