Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.361.374
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/12/18

Lecco: V.Sora: 70 µg/mc
Merate: 70 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 71 µg/mc
Scritto Martedì 13 marzo 2018 alle 15:17

Missaglia: la minoranza ''interroga'' su deiezioni canine e inciviltà di alcuni padroni

Silvana Redaelli
Un'interrogazione presentata dal gruppo di minoranza Per Missaglia e Frazioni per porre in evidenza all'amministrazione comunale il problema delle deiezioni canine e soprattutto dell'inciviltà manifestata da alcuni proprietari di animali a quattro zampe, che non raccogliendole, costringono spesso i residenti a delle vere e proprie gimkane sulla strada per evitare di calpestare gli escrementi; per non parlare poi degli odori nauseabondi che ne sono diretta conseguenza. Una situazione che si verificherebbe in Corso Europa e nell'ultimo tratto di Via Garibaldi a ridosso della scuola media.
''Si è reso necessario il nostro intervento in quanto alcuni cittadini si sono fortemente lamentati per alcuni episodi di maleducazione'' ci ha detto la capogruppo Silvana Redaelli. ''Abbiamo quindi ritenuto doveroso ascoltare tutte le voci e dare un seguito alle lamentele presentando un nostro documento. Cogliamo l'occasione per informare i cittadini che, qualora volessero comunicare direttamente con noi consiglieri di minoranza, sul sito del comune di Missaglia sono riportati i nostri indirizzi mail nell'apposita sezione''.


Di seguito il testo integrale dell'interrogazione presentata dalla minoranza:


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco