Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 186.134.182
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 13/10/18

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 83 µg/mc
Colico: 74 µg/mc
Moggio: 82 µg/mc
Scritto Domenica 15 aprile 2018 alle 11:12

Casatenovo: letture della buonanotte in biblioteca per i più piccoli

Nell'ambito della rassegna di lettura "Ti racconto una storia..." organizzata dalla Biblioteca Civica di Casatenovo, in collaborazione con l'assessorato alla cultura del medesimo comune, il gruppo di lettori volontari ha organizzato un nuovo evento dedicato ai più piccoli, ma ad una condizione: bisognava indossare il pigiama.


Venerdì sera la biblioteca si è trasformata in un magico mondo di storie dove i bambini hanno svolto un percorso nelle tante stanze della villa, luoghi che non frequentano spesso. Nei vari spazi hanno incontrato diversi lettori che raccontavano storie con diversi temi come "principesse e supereroi" oppure "storie di paura".
I lettori della biblioteca hanno animato le letture con le loro voci e anche con qualche effetto speciale ''da brivido''.
I più piccoli ascoltavano attenti e in silenzio le varie storie che i volontari gli raccontavano, e non vedevano l'ora di sentirne altre, correndo da una parte all'altra della biblioteca.


Sono state raccontate varie storie che hanno fatto risuonare nei cuori dei bambini e dei loro genitori temi come l'amicizia, l'amore ed il coraggio di affrontare le proprie paure. Tutto questo è stato accompagnato dai sorrisi dei bambini e dei loro genitori che hanno dato vita alla biblioteca anche fuori dal consueto orario diurno.
Il bibliotecario Francesco Coveney ha espresso, sin dall'ingresso delle famiglie, molto stupore per la grande affluenza alla serata, resa piacevole grazie all'impegno di bibliotecari e volontari, che hanno saputo far divertire i bambini scegliendo delle storie adatte a loro.


Ecco i libri selezionati per la lettura:
•    “Ma le principesse fanno le puzzette?” di Ilan Brenman: il papà di Laura aprì il libro segreto delle principesse e cominciò a raccontare qualcosa che nessuno sapeva. Scoprilo anche tu! Ma non dirlo in giro… dopotutto non si deve sapere che anche le principesse sono persone normali.
•     “Nico pennacchio” di Catharina Valckx: Nico ha sempre sognato di essere un vero cavaliere. In una scatola in soffitta, ha trovato tunica, elmo e spada. Ora ha solo bisogno di un cavallo. Ma all’orizzonte non se ne vede neanche uno. C’è solo il cane Pelosone che dorme placidamente davanti a casa. «Vuoi essere il mio cavallo?» chiede Nico. Pelosone è un po’ perplesso ma accetta. ecco l’inizio di mille avventure.
•    “Biancaneve e i 77 nani” di Davide Calì e Raphaëlle Barbanègre: 77 piatti da lavare, 77 fagotti da preparare, 77 berretti da stirare... Biancaneve ne ha abbastanza e prende una decisione imprevedibile. La rivisitazione di una fiaba classica in nome del rispetto, della dignità, della libertà di ciascuno.
•    “È solo una storia di lupi” di Véronique Caplain e Grégoire Mabire: "Papà, papà, ci leggi una storia terrificante sui lupi?" "Sì cuccioli, ma non spaventatevi... i lupi nei nostri boschi non esistono!" Eppure, anche il papà finirà per spaventarsi!
•    “Sulla collina” di Linda Sarah e Benji Davies: Uto e Leo sono grandi amici. Passano ore e ore sulla collina, giocando insieme. Un giorno arriva Samu. Non li conosce, vorrebbe giocare con loro. Possono due amici diventare tre? Una storia di condivisione.
•    “I tre piccoli gufi” di Martin Waddell e Patrick Benson: tutti i gufi pensano molto, e anche i piccoli gufi come Sara, Bruno e Tobia. Specialmente di notte, nel bosco, mentre aspettano che la loro mamma torni a casa dopo la caccia. Questo libro permette di rivivere ed esprimere emozioni profonde come la paura e il timore di abbandono, ma anche la solidarietà tra fratelli o coetanei.
•    “Amici per sempre” di Eric Carle: una tenera storia sulla forza dell'amicizia che dura per sempre, nonostante le difficoltà e la distanza.
•    “Un pesce è un pesce” di Leo Lionni: la storia di un'amicizia tra un girino e un pesciolino che sott'acqua si "vedono" crescere, ma la rana è anfibia e può, con grande dispiacere del pesce, godere di acqua e di terra e così scoprire di poter appartenere a mondi diversi. Anche gli amici possono provare invidia, ma non possono sfidare le leggi della natura.
•    “Bat e la gita in aereo” di Attilio Cassinelli e Alessandra Cassinelli: Leo lo struzzo vuole imparare a volare e Bat lo accontenta facendogli fare un bel giro a bordo del suo potente aeroplano. Ma fra virate, capriole e peripezie, Leo scoprirà...che è meglio rimanere con i piedi per terra!
•    “La famiglia Topini va al mare” di Yamashita Haruo,Iwamura Kazuo: la scuola è finita e la famiglia Topini decide di andare a fare una gita al mare. Sono tutti eccitati ma il papà è preoccupato: speriamo che ai suoi topini non succeda nulla! Invece l'alta marea li sorprenderà.
•    “Il viaggio di mamma” di Mariana Ruiz Johnson: quando la mamma deve andare via per qualche giorno per motivi di lavoro, la casa non profuma di fiori ed è papà ad accudire il piccolo. Il viaggio inizia con la valigia, segue col saluto all'aeroporto e continua col tempo dell'attesa finché non torna la mamma.
•    “In una notte nera” di  Dorothée de Monfreid: è notte fonda. Un bambino si aggira in un bosco. Improvvisamente... ecco arrivare un lupo. Spaventato il bimbo si nasconde nel tronco di un albero. Ha molta paura! Ma... sta arrivando una tigre. Il lupo scappa impaurito. E ora? Aiuto! Un coccodrillo gigante mette in fuga la tigre! Ma le sorprese continuano.

 

G.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco