Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 173.359.921
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/04/18

Lecco: V.Sora: 108 µg/mc
Merate: 105 µg/mc
Valmadrera: 110 µg/mc
Colico: 101 µg/mc
Moggio: 115 µg/mc
Scritto Lunedì 16 aprile 2018 alle 08:59

Cassago: Festa dello Sport con i bambini del comprensivo e i volontari dell'Atletica

Alcune immagini della Festa dello Sport di sabato mattina a Cassago

Sabato 14 aprile si é svolta la ormai consueta giornata ''Festa dello Sport" organizzata dall'Atletica Cassago in collaborazione con le scuole primarie facenti parte dell'istituto Comprensivo Sant'Agostino di Ippona di Cassago e Cremella. L' evento ha visto la partecipazione di tutte le classi che si sono sfidate in gare di abilità, velocità e agilità presso il centro sportivo cassaghese e la palestra comunale Sandro Pertini.


I bambini divisi in squadre hanno preso parte ad un vera sfida con tanto di classifica e vincitori finali. Gli organizzatori e volontari dell'Atletica Cassago hanno sottolineato importanza di questo evento, che da più di 10 anni viene organizzato per la formazione culturale-sportiva dei bimbi: in queste occasione vengono trasmessi i sani valori della competizione.


Erano presenti i sindaci di Cassago Brianza e Cremella. ''Ringrazio l'associazione Atletica Cassago e il dirigente scolastico dr.Domenico Rosa oltre alle insegnanti per la perfetta organizzazione della giornata è la buona riuscita della festa dello sport, oltre ai molti genitori che si sono resi disponibili ad organizzare le attività. É fondamentale riuscire a trasmettere ai bambini i valori positivi dello sport e giornate come questa sono fondamentali per la loro crescita. É encomiabile il lavoro fatto in modo volontario dalle nostre associazioni sportive, il numero di iscritti e i risultati ottenuti sono testimonianza dell'eccellente livello di preparazione e organizzazione di tutto lo staff che le compone" ha detto Rosaura Fumagalli, prima cittadina di Cassago.


''Lo sport nell'educazione dei ragazzi è molto importante, manifestazione come questa che vedono la sinergia di associazioni locali e mondo scolastico, sono determinanti e aiutano la crescita delle nuove generazioni" le parole della collega di Cremella, Ave Pirovano.


Ai ringraziamenti si è aggiunto anche l'assessore cassaghese Antonio Carrino presente alla kermesse. "Colgo l'occasione per ringraziare l'associazione Atletica Cassago per la giornata odierna e la proficua collaborazione avuta nell'organizzazione del post-scuola, nuovo servizio partito a settembre, al quale hanno collaborato oltre diverse associazione del paese: Istituto Comprensivo, Parrocchia e Volley Cassago. L' Atletica Cassago é da anni una realtà importante per lo sport cassaghese, la società è sempre riuscita a crescere, nelle motivazione e negli obiettivi raggiunti , riuscendo a coinvolgere sempre più persone creando il ricambio generazionale necessario (cosa che sappiamo non sempre semplice) questo anche grazie alla lungimiranza del presidente Bertinotti e del prof.Antonio Ianni, tra i fondatori nonchè anima dell'associazione".


A premiare i vincitori é stata la pluripremiata atleta barzaghese Veronica Besana della società Atletica Cassago che detiene la miglior prestazione italiana per la categoria cadetti degli 80 ostacoli e del Pentathlon. Oltre ad essere campionessa italiana nella categoria allieve (in cui è entrata dall'inizio di quest'anno) Veronica é campionessa italiana nella specialità del Pentathlon, di cui detiene il record Italiano di categoria.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco