Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 181.806.862
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 28/07/18

Lecco: V.Sora: 146 µg/mc
Merate: 159 µg/mc
Valmadrera: 197 µg/mc
Colico: 159 µg/mc
Moggio: 112 µg/mc
Scritto Domenica 13 maggio 2018 alle 17:33

Dolzago: al lago di Chiarello una giornata dedicata alla pesca con la onlus Girasole

Si è svolta sabato 12 maggio la 26° giornata dedicata alla pesca presso il lago Chiarello a Dolzago, evento organizzato dall’A.S.D. Pescatori Missaglia con i ragazzi della onlus Il Girasole di Dolzago e al quale hanno contribuito anche l’amministrazione comunale di Missaglia e tanti sponsor.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE

Quest’anno la manifestazione, che da sempre ha l’obiettivo di offrire un pomeriggio all’insegna dello stare insieme col sorriso, è stata anche un’occasione per ricordare due ragazzi scomparsi dell’associazione Il Girasole: Clelia e Giovanni. 

A partecipare alla manifestazione più di 30 ragazzi in totale, ognuno dei quali è stato affiancato durante il pomeriggio da un pescatore della società A.S.D Pescatori Missaglia. Un membro dell’associazione, Enrico Viganò, CI ha raccontato: “questa è ormai la 26° edizione che organizziamo e speriamo che continui anche in futuro. L’A.S.D si è occupata a livello organizzativo dell’evento, assieme all’amministrazione comunale di Missaglia e della F.I.P.S.A.S Lecco, le quali hanno contribuito economicamente all’acquisto dei pesci. Ogni ragazzo della onlus Il Girasole viene aiutato da un pescatore e, alla fine della pescata, si terranno le premiazioni con alcuni gadget forniti dagli sponsor”.

 A supervisionare la manifestazione il presidente dell’associazione Il Girasole Pierluigi Manzoni e altri membri della stessa, tra cui Stefano Brambilla e Cesare, che è stato anche il fotografo ufficiale dell’evento.

“Io sono entrato nell’associazione per mia figlia, e da quel momento non riesco più a farne a meno. Così ho iniziato ad occuparmi, ad esempio, delle fotografie e dell’organizzazione delle gite. All’inizio del mese siamo stati con i ragazzi in Vaticano, è stata un’esperienza indescrivibile ed emozionante. Papa Francesco ha stretto la mano a tutti i ragazzi, uno ad uno, scambiando con loro parole e gesti d’affetto. Quello che ricevo da questi ragazzi è molto più di quello che do, la felicità che regalano ti riappacifica con il mondo” la testimonianza di Cesare.

“Un grazie sentito e doveroso ai pescatori e al Comune di Missaglia per una serena e gioiosa giornata di pesca da parte dei ragazzi e dei volontari del Girasole” sono state la parole di ringraziamento pronunciate a fine giornata da Pierluigi Manzoni.
Erika A. Colombo
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco