Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 181.806.918
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 28/07/18

Lecco: V.Sora: 146 µg/mc
Merate: 159 µg/mc
Valmadrera: 197 µg/mc
Colico: 159 µg/mc
Moggio: 112 µg/mc
Scritto Lunedì 14 maggio 2018 alle 16:52

Castello B.za: alunni premiati dal Comune per i loro disegni

Si è svolta nella tarda mattinata di ieri, domenica 13 maggio, la premiazione dei disegni realizzati dagli studenti della scuola primaria di Castello Brianza che nelle ultime settimane hanno partecipato al concorso artistico dal tema "Dove ti piacerebbe stare".

I bambini con gli amministratori e gli insegnanti

Armati di matite, pastelli, pennarelli e materiali da pittura i bambini hanno lavorato di fantasia immaginando il luogo reale o fantastico dove avrebbero voluto essere; dai risultati finali una generale voglia di vacanza ha portato la maggior parte di loro a realizzare spiagge deserte, montagne innevate, prati ad alta quota dove giocare o ancora fattorie in campagna dove accudire animali. Altri invece si sono proiettati in realtà parallele, alcuni si sono immaginati protagonisti di un mondo virtuale con tanto di grattacieli in lego, mentre tra i ragazzi delle classi quarte e quintie, c'è chi ha idealizzato l'argomento disegnando semplicemente il salotto di casa con il televisore acceso sul telegiornale che trasmetteva l'annuncio "le guerre nel mondo sono finite".
Una grande varietà dunque che ha messo certamente a dura prova la commissione valutante composta dalla consigliera Elena Formenti, dall'assessore Fiordaliso Fumagalli, dall'ex sindaco Luigina De Capitani ed Elio Negri che ha valutato i lavori degli studenti basandosi sul gusto personale, sullo stile, sulla fantasia e sull'utilizzo delle varie tecniche di disegno.


Intorno alle 11:15 i bambini si sono radunati nell'aula mensa dell'istituto scolastico insieme ai genitori e lì ognuno di loro ha mostrato al pubblico il proprio lavoro spiegando la scelta dell'immagine rappresentata ed ha ricevuto un attestato di riconoscimento per l'impegno. Un premio è stato invece dato ai primi tre classificati di ogni classe (per un totale di 15 bambini) che hanno invece ottenuto un vero e proprio equipaggiamento del pittore con tanto di cartelletta porta disegni. Presente anche il sindaco Aldo Riva.


La giornata si è conclusa con un rinfresco, dopo le immancabili foto ricordo.
A.Ba.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco