Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 181.644.602
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 28/07/18

Lecco: V.Sora: 146 µg/mc
Merate: 159 µg/mc
Valmadrera: 197 µg/mc
Colico: 159 µg/mc
Moggio: 112 µg/mc
Scritto Lunedì 11 giugno 2018 alle 22:04

Cassago: dal 13 partono le iniziative per S.Antonio

Sarà la messa di mercoledì 13 giugno a dare il via alla Festa di Sant'Antonio, organizzata dalla Congregazione dei Servi della Carità Opera Don Guanella Istituto Sant'Antonio di Cassago Brianza.


Altri appuntamenti sono previsti venerdì 15, a partire dalle 18.30, con le partite di calcio tra l'Oratorio di Cassago Brianza e i ragazzi dell'Istituto Sant'Antonio a cui seguirà una cena offerta dall'associazione "Cassago chiama Chernobyl" per i ragazzi dell'istituto. La festa continua anche sabato 16, con la processione attraverso le vie del paese accompagnata dalla musica del corpo musicale S.Cecilia di Costa Masnaga, e domenica 17, prima con la messa celebrata dal parroco Don Giuseppe Cotugno e poi con il pranzo comunitario presso le strutture dell'Istituto. La festa di Sant'Antonio è una conferma del ruolo che l'Istituto di Cassago Brianza è riuscito a ritagliarsi nel corso degli anni sul territorio.


Attualmente sono quattro i servizi per disabili fisici e psichici attivi presso la struttura. Tre sono le Comunità Socio-Sanitarie (CSS) residenziali e uno no, Centro Diurno Disabili (CDD), coinvolgendo in tutto una sessantina di ospiti provenienti dai paesi del meratese e non solo. "Nel periodo estivo si occupano di attività all'aperto: curano l'orto, la serra e anche piccoli animali" ha detto Claudio Ostinelli, coordinatore dei servizi che sono rivolti a persone con insufficienza mentale e disabilità fisica attraverso attività educative e assistenziali.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco