Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 178.011.190
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 20/06/18

Lecco: V.Sora: 150 µg/mc
Merate: 159 µg/mc
Valmadrera: 161 µg/mc
Colico: 167 µg/mc
Moggio: 155 µg/mc
Scritto Lunedì 11 giugno 2018 alle 22:42

Bulciago: si è conclusa la Festa dei Beerbanti

Mentre in centro, domenica, era il turno della musica classica, a fianco del campo sportivo di Bulciago si svolgeva l'ultima serata dell'edizione 2018 della Festa dei Beerbanti.


In occasione del World Blood Donor Day del 14 giugno, proclamato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2004, un posto speciale nella serata di domenica lo ha avuto l'AVIS di Costa Masnaga. "Siamo qui per farci conoscere e avvicinare i più giovani, sensibilizzandoli sull'importanza della donazione del sangue" ha detto Lucia Mevio, presidente degli oltre 1110 volontari provenienti dai paesi di Costa Masnaga, Nibionno, Bulciago, Sirone, Garbagnate Monastero, Molteno e Rogeno. "Abbiamo parlato con i più giovani e mostrato loro come divertimento e donazione non siano in antitesi" ha continuato, dicendosi soddisfatta per la risposta dei ragazzi e delle ragazze presenti alla festa.


"In diversi hanno chiesto informazioni, lasciato il proprio recapito e, in alcuni casi, si sono anche iscritti". Grazie all'impegno di nuovi e vecchi iscritti, la situazione della donazione del sangue in provincia ha permesso di raggiungere obbiettivi importanti: "nel 2017 nessun intervento è stato sospeso per mancanza di sangue all'Ospedale di Lecco" hanno detto orgogliosamente i volontari presenti. Lo stand di Avis Costa Masnaga è stato istallato nell'ultima serata della festa di VAJ- Vamos a Jugar che per il quinto anno consecutivo ha animato l'area intorno al centro sportivo del paese.


Nel corso delle tre serate l'organizzazione ha proposto musica, buona cucina e degustazione di birre artigianali del Birrificio Menaresta di Carate Brianza. In un momento di pausa dietro ai fornelli, il presidente Maurizio Arrigoni ha voluto ringraziare i volontari di VAJ, l'amministrazione comunale e il gruppo dell'Avis di Costa Masnaga.
A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco