Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 186.356.678
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 13/10/18

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 83 µg/mc
Colico: 74 µg/mc
Moggio: 82 µg/mc
Scritto Mercoledì 13 giugno 2018 alle 19:10

Casatenovo: il M5S chiede aggiornamenti sull'amianto in centro dopo i sopralluoghi

Un'interrogazione sullo stato di degrado dell'amianto presente nelle aree dismesse ex Vismara e Vister, nel cuore di Casatenovo. A presentarla è stato il Movimento Cinque Stelle. Il documento sarà discusso nel corso della prossima seduta consiliare in programma giovedì 21 giugno. ''Dopo quattro anni di pressioni e di interrogazioni in consiglio comunale portate avanti dal nostro consigliere Loana Trevisol, finalmente durante l'assemblea di frazione, svoltasi a Capoluogo, il sindaco ha annunciato che l'ATS ha fatto un sopralluogo per verificare lo stato di degrado dell'amianto presente in centro paese nell'area ex Vismara e Vister, che attendiamo da 10 anni. Siamo convinti che le nostre preoccupazioni siano fondate, per questo abbiamo presentato una ulteriore interrogazione al prossimo consiglio comunale del 21 giugno per avere notizie in merito ai risultati'' spiegano dal M5S casatese.

Loana Trevisol, consigliere del M5S e un'immagine delle coperture in amianto dell'ex Vismara visibili in centro paese

Di seguito il testo completo dell'interrogazione:
Alla cortese attenzione
del Sig.Sindaco Filippo Galbiati
e della Giunta Comunale

INTERROGAZIONE

In ragione della richiesta di verifica dell’indice di degrado effettivo delle coperture di amianto ancora esistenti nelle aree ex Vismara e ex Vister  fatta all’ ATS di Lecco dall’Ufficio tecnico a luglio 2017 e sollecitata a seguito di nostro interessamento in data 7/9/2017.
A seguito delle  dichiarazioni del Sindaco Filippo Galbiati fatte all’assemblea di quartiere del Capoluogo in data 31 maggio 2018, in merito ai sopraluoghi effettuati da parte dell’ATS presso le aree ex Vister ed Ex Vismara per verificare l’indice di degrado delle coperture di Amianto ancora presenti sulle aree stesse.
In virtù del bisogno di accelerare i tempi per avere una risposta certa in merito pericolosità questo materiale, se deteriorato in maniera superiore al 10%, che ricopre le due ex fabbriche che si trovano a ridosso di abitazioni, scuole e giardino pubblico,
siamo ad interrogare Sindaco e Giunta Comunale  in merito agli esiti di tali sopraluoghi  e nel caso gli esiti riportassero un indice di degrado superiore al 10% qual è il provvedimento che verrà attuato.

Movimento Cinque Stelle

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco