Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 189.969.940
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/11/18

Lecco: V.Sora: 50 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 39 µg/mc
Moggio: 65 µg/mc
Scritto Mercoledì 20 giugno 2018 alle 15:48

Garbagnate: il sindaco replica al lettore su verde e marciapiedi

Sergio Ravasi
Rispondo all'articolo: "ecco cosa offre Garbagnate ai visitatori",
in prima battuta va detto che quasi tutte le foto si riferiscono a privati che nonostante le ordinanze emanate non hanno ancora provveduto allo sfalcio, sarà mia premura nei prossimi giorni sollecitare gli stessi e nel caso di mancato intervento sanzionarli, il Parco di Brongio invece sarà tagliato a brevissimo come da programma, va tenuto in considerazione che, essendo in corso i lavori di messa in sicurezza antismica della nostra Scuola Primaria, i due operatori ecologici hanno dovuto nelle scorse settimane procedere a liberare e il magazzino e altri locali per consentire alla ditta aggiudicataria dell'appalto di intervenire per i lavori previsti. Credo comunque che mediamente il livello dei nostri marciapiedi con relative aiuole sia da considerarsi buono rispetto alle scorse stagioni, nonostante le piogge succedutesi ed il relativo crescere a dismisura del verde, ne è la prova il fatto che molte persone (Garbagnatesi e non) percorrano oramai abitualmente i nostri marciapiedi in piena sicurezza, godendosi lo spettacolo della natura che li circonda.
Sono lieto che l'attenzione dei nostri cittadini sulle tematiche legate al verde siano attenti, di contralto sono rammaricato dal fatto che, quando si organizzano le giornate ecologiche per andare a ripulire il nostro amato paese, salvo i componenti del gruppo che rappresento, gli operatori ecologici comunali ed il gruppo alpini, siano quasi del tutto assenti.
Invito pertanto i concittadini a partecipare alle giornate ecologiche ed a segnalare allo "Sportello del Cittadino", organo dell'amministrazione che rappresento (come qualcuno va detto fa), gli eventuali disservizi.
Cordiali saluti
Sergio Ravasi, sindaco di Garbagnate Monastero
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco