Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 184.705.147
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 21/09/18

Lecco: V.Sora: 134 µg/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 155 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Domenica 08 luglio 2018 alle 23:38

Barzago: epilogo sfortunato per Veronica Besana agli europei U18

Era cominciata alla grande, ma ha avuto un epilogo sfortunato l'avventura agli europei Under 18 disputati in Ungheria, della 15enne barzaghese Veronica Besana, cresciuta nel vivaio dell'Atletica Cassago.


Sabato la prova dei 100 metri ostacoli della studentessa dell'istituto Bachelet era iniziata nel migliore dei modi, con la conquista della qualificazione grazie ad un formidabile primo posto con un tempo di 13" 17, penalizzato soltanto dal forte vento. Stava andando benissimo anche la semifinale: la barzaghese era al primo posto, ma la caduta all'ultimo ostacolo ha vanificato la sua splendida prova. Delusione per l'atleta, intorno alla quale si è stretta l'intera formazione azzurra, oltre agli amici dell'Atletica Cassago e all'intera comunità barzaghese che a distanza facevano il tifo per lei. ''Amici dell'atletica adesso abbiamo una missione da compiere. Far sentire tutto il nostro incoraggiamento a Veronica Besana, straordinaria protagonista in batteria nei 100 hs (13.17 ventoso) e poi messa fuori gioco da una sfortunata caduta all'ultimo ostacolo, mentre era al comando della semifinale. FORZA VERONICA! L'Italia Team é con te!'' il messaggio postato sui social dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco