Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.144.615
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/11/18

Lecco: V.Sora: 50 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 39 µg/mc
Moggio: 65 µg/mc
Scritto Lunedì 09 luglio 2018 alle 09:40

Viganò: oltre 500 partecipanti alla ''quater pass de sira'', col gruppo sportivo oratorio


I podisti alla partenza della camminata

Sono stati oltre cinquecento i partecipanti alla marcia serale non competitiva "Quater pass de sira per i bosch e i vei de Viganò" andata in scena sabato 7 luglio.


Organizzata per il decimo anno di fila dal GSO, Gruppo Sportivo Oratorio di Viganò, l'iniziativa si è confermata ancora una volta un successo.


I podisti si sono radunati a partire dalle ore 19 presso il centro parrocchiale: per tutti loro c'era la possibilità di scegliere tra due differenti percorsi, rispettivamente di 6 e 12 km, che si snodavano tra i boschi, le vie ed i caratteristici cortili del paese, dove erano posizionati i punti di ristoro della corsa.


Un'occasione da non perdere quindi, oltre che per fare un po' di movimento, per ammirare alcuni scorci suggestivi del territorio, nella coinvolgente atmosfera del tramonto.


Come ogni anno la madrina della corsa è stata la campionessa ultramaratoneta missagliese Monica Casiraghi, in prima fila alla partenza insieme a decine e decine di altri sportivi e non solo.


Ad impartire la benedizione è stato invece Padre Giuseppe Sesana della Consolata di Bevera, che con la simpatia che lo contraddistingue ha dato il benvenuto a tutti i podisti, celebrando a seguire la messa delle ore 20 nella chiesa di San Vincenzo.


Ad attendere i partecipanti al loro arrivo un buon piatto di risotto e una fetta di anguria, oltre alla possibilità di degustare carne alla griglia; il tutto preparato dai volontari dell'oratorio.

Padre Giuseppe dà il benvenuto ai partecipanti alla camminata


Spazio quindi alle premiazioni finali, con riconoscimenti ai primi tre uomini e alle tre prime donne classificate.


Soddisfazione dunque per i volontari del GSO, lieti del riconfermato successo della manifestazione.

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco