Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 179.934.908
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 09/07/18

Lecco: V.Sora: 165 µg/mc
Merate: 155 µg/mc
Valmadrera: 179 µg/mc
Colico: 170 µg/mc
Moggio: 161 µg/mc
Scritto Martedì 10 luglio 2018 alle 19:57

Casatenovo: dopo settimane di gioco, chiuso il Rettangolo

Si è conclusa nella serata di sabato 7 Luglio, la venticinquesima edizione del Torneo di Rettangolo. Evento che ormai è diventato tradizione nell'estate casatese, "il Rettangolo" riunisce nell'oratorio di San Giorgio di Casatenovo ragazzi da tutto il paese e oltre, in un torneo di calcio a cinque che dura più di un mese e ogni sera offre spettacolo ed emozioni.

Benessere SPA al primo posto

Come ogni anno, la manifestazione ha raggiunto un buon numero di iscritti e di spettatori, per questa edizione ancora più numerosi grazie anche alle novità apportate dalla nuova giovane gestione del torneo, la quale ha voluto impegnarsi per celebrare al meglio il venticinquesimo anniversario di questa manifestazione sportiva e cercare di portare l'evento ai grandi livelli dei primi anni 90. Tra queste, la più apprezzata è stata sicuramente l'utilizzo massiccio dei social, sui quali lo staff del torneo pubblicava resoconti, risultati, curiosità e dirette live delle partite.


Quest'anno sono state ben diciassette le squadre iscritte, tra le quali si trovavano sia alcune tra le compagini storiche del torneo, sia alcune new entry, tra le quali alcune che hanno sorpreso tutti e alimentato lo spettacolo. Dopo aver terminato la fase a gironi, nell'ultima settimana le otto squadre che hanno ottenuto l'accesso alla fase ad eliminazione diretta si sono sfidate fino all'ultimo tiro per ottenere un posto nelle finali, che si sono tenute sabato scorso.


Le quattro squadre migliori di quest anno sono state "Chiquita", "Diavoli Porconi", "Anatra Azzurra" e "Benessere SPA"; le prime due si sono contese il terzo posto, in un match che ha visto uscire i Chiquita sconfitti, mentre le ultime due si sono date battaglia nella finalissima: la squadra Anatra Azzurra, autrice di un grande cammino nell'edizione di quest anno, ha dovuto però arrendersi di fronte all'orgoglio della Benessere SPA, che quindi si è aggiudicata, come per altro per lo scorso anno, la coppa più importante. Le ultime due e avvincenti partite hanno visto un oratorio gremito di persone, dai più piccoli sino agli adulti, che non hanno voluto perdersi le partite più attese e sentite di un torneo unico nel suo genere.


Lo spettacolo quindi non è mancato e non ha deluso le aspettative, tanto che gli organizzatori si sono ritenuti molto soddisfatti per l'andamento di questa edizione del torneo.
L'atto conclusivo della manifestazione è stata la premiazione, avvenuta al termine della finalissima, che ha visto premiare le prime tre squadre con una coppa e una cassa di champagne per festeggiare, ma anche l'assegnazione del premio "capocannoniere", vinto da Fabio Penati della squadra Chiquita, e del premio per il "miglior giocatore", assegnato a Gabriele Bomben della squadra Anatra Azzurra per le prestazioni messe in campo in questa edizione.

La seconda e terza squadra classificata


Al termine delle premiazioni poi, l'organizzazione ha preparato un buffet a disposizione di tutti i giocatori e spettatori, per concludere al meglio e festeggiare il venticinquesimo anniversario del torneo.

Gabriele Bomben, miglior giocatore del torneo

Tutto il ricavato ottenuto durante il corso dell'evento è stato devoluto all'Oratorio di Casatenovo, che ogni anno ospita questo evento sportivo. Non resta ora che aspettare il prossimo anno, per rivivere di nuovo le emozioni di uno dei tornei estivi più attesi dell'estate casatese.
A.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco