Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.144.562
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/11/18

Lecco: V.Sora: 50 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 39 µg/mc
Moggio: 65 µg/mc
Scritto Mercoledì 11 luglio 2018 alle 08:58

Bosisio: 30.000€ dall’autorità di bacino per creare il nuovo pontile alla Darsena Brera

Ancora novità sul lago a Bosisio Parini. Questa volta ci spostiamo a pochi metri dal Precampel per raggiungere l'altra estremità della passeggiata, la Darsena Brera che sarà oggetto di un importante intervento da parte dell'amministrazione comunale.
Quest'ultima è infatti risultata beneficiaria di un contributo straordinario a fondo perso di 30.000 euro per la realizzazione del nuovo pontile che consentirà al comune, uno dei principali centri lacustri, di dotarsi di un pontile pubblico utilizzabile da tutte le imbarcazioni, ovvero da tutti i natanti sul lago.

La darsena Brera a Bosisio

Nell'arco di un mese, l'amministrazione mette quindi a segno un altro investimento per il futuro e la ricettività dell'area lacustre. Dopo la posa dei nuovi bagni, è ora in corso il rifacimento del cortile della scuola. Si attende poi la conferma definitiva dell'esito della gara d'appalto per i lavori all'esterno della palestra con i quali, oltre a realizzare nuovi parcheggi in sostituzione di quelli attuali, si andrà a creare il nuovo ingresso principale delle scuole. Qualche giorno fa, infine, la comunicazione di questo stanziamento per un pontile a forma di "T" che migliorerà l'accesso a tutti i frequentatori del lago, siano essi abili o disabili.
La Darsena che si apre a balconata sul lago di Pusiano, era stata inaugurata nel 2011, dopo l'intervento di riqualificazione attuato dall'amministrazione anche in quell'occasione grazie al contributo dell'autorità di bacino su quello che, originariamente, era l'attracco della famiglia del giornalista Gianni Brera, a cui è poi stata dedicata. Era tuttavia stata concepita come un luogo di approdo soltanto per canoisti e diportisti: lo scivolo e la platea erano stati realizzati per creare loro le migliori condizioni per l'accesso in acqua. Nel 2016 il comune aveva poi liberamente scelto di creare alla Darsena un attracco pubblico provvisorio, autorizzato temporaneamente dall'autorità di bacino del Lario e dei laghi minori. Il comune, infatti, non è obbligato per legge ad avere un simile attracco sul proprio territorio, tant'è che Erba, Cesana Brianza ed Eupilio sono sprovviste di una struttura di questo tipo.
La realizzazione ha visto coinvolti, oltre al comune, il Parco Valle Lambro, gestore del sito di interesse comunitario, l'Autorità di bacino e la Sovrintendenza.
Se il pontile arriverà già confezionato e verrà montato in loco, al comune toccherà pensare all'aggancio, oltre a bandire la gara d'appalto: il plinto, ovvero, la struttura in calcestruzzo che verrà realizzata nella Darsena avrà un costo contenuto, sotto i
Il sindaco Borgonovo
4.000 euro.
"Ringrazio il presidente Luigi Lusardi e l'intero consiglio d'amministrazione dell'autorità di Bacino del Lario e dei Laghi Minori per aver condiviso e sostenuto l'impegno e gli sforzi del comune tesi a valorizzare il paesaggio lacustre e a promuovere le attività turistiche lacuali" ha commentato il sindaco Giuseppe Borgonovo. "Mi piace pensare che questo contributo sia una sorta di riconoscimento all'amministrazione per l'impegno che ha saputo rivolgere alla valorizzazione del lago e delle sue rive".
Al termine dell'intervento, l'amministrazione doterà l'area dove verrà posato il pontile di idonea illuminazione per fare in modo che gli imbarchi e gli sbarchi avvengano in sicurezza.
"Mi auguro che il nuovo pontile sia l'occasione per nuovi arrivi presso la Darsena di altri escursionisti, specie del fine settimana. Ho un'attenzione particolare al Vago Eupili e sono convinto che il nuovo pontile costituirà occasione di incremento ulteriore del già grande numero di utenti del battello" ha rimarcato il primo cittadino.
A metà stagione, il Vago Eupili ha battuto ogni record contando, fino a questi giorni, 7.000 utenti. "Abbiamo avuto un grande exploit che ci sprona a fare meglio, come stiamo facendo creando nuovi punti d'attracco sul territorio. Questo dimostra anche che l'attenzione sul Precampel sta dando buoni frutti".
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco