Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.238.495
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/12/18

Lecco: V.Sora: 70 µg/mc
Merate: 70 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 71 µg/mc
Scritto Domenica 22 luglio 2018 alle 10:47

Molteno: cambio ai vertici, la Polisportiva presenta i ragazzi di Juniores e 1° squadra

Qualche novità ma progetto confermato anche per la prossima stagione sportiva. La Polisportiva San Giorgio di Molteno punta ancora una volta sui giovani, cercando di formare un vivaio che possa consentire una crescita florida della società.
Tra nuovi arrivi e conferme dello scorso anno, è stata presentata nella serata di venerdì 20 luglio, presso l'oratorio di Molteno, la rosa dei giocatori che andranno a vestire le maglie di Juniores e la prima squadra il prossimo campionato.

La rosa della formazione calcistica moltenese per la prossima stagione
(CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE)

Prima di tutto, un cambio radicale ai vertici. Roberto Ripamonti, che per 33 anni ha servito la società, ha deciso di lasciare la carica di presidente per motivi personali e lavorativi. Al suo posto è stato eletto Antonio Rigamonti che verrà affiancato, nel ruolo di vice, da Davide Conti, presente da quattro anni in società nel ruolo di allenatore dei pulcini e dallo scorso anno componente del consiglio. Nello svolgere i compiti, saranno affiancati dai dirigenti Roberto Bario e Guido Anghileri.
"Innanzitutto un ringraziamento a Roberto, che non ha potuto essere presente, per il lavoro che ha fatto in tutti questi anni: ci ha detto che continuerà a seguirci. Noi continueremo a portare avanti il progetto della società oratoriana trasmettendo i nostri valori ai ragazzi. L'anno scorso abbiamo vinto la coppa disciplina: significa che ci siamo comportati bene sul campo" ha affermato il numero uno della Polisportiva. "E' un ruolo nuovo per me, ma sono sicuro che con la collaborazione di tutti, riusciremo a fare molto" è stato il commento del vice presidente.
Marco Conti, responsabile della categoria Juniores, ha aperto lo sguardo sulle prospettive a cui andrà incontro la società quest'anno. "Credo che il nostro progetto possa dare soddisfazioni e siamo contenti che alcuni, nonostante altre offerte, abbiano deciso di restare al nostro fianco. Chiediamo a tutti il massimo impegno, sperando possiate accettare le scelte di allenatori e dirigenti che pensano per il bene di tutti. L'anno scorso abbiamo fatto esordire sette ragazzi del 2000 nella prima categoria: chiediamo ai più "anziani" di aiutare i giovani nella crescita sportiva, ben consapevoli della differenza tra le due fasce. Speriamo sia una stagione positiva ma questo non significa per forza vincere, anche se certamente farà piacere a tutti: cerchiamo invece di toglierci qualche soddisfazione".

Da sinistra Gianluca Cazzaniga, Marco Conti, Davide Conti, Antonio Rigamonti, Domenico Russo, Roberto Bario e Guido Anghileri

Si è unito a questo pensiero Domenico Russo, responsabile del settore giovanile. "Dobbiamo cercare di riproporre quella società sana che ha fatto nascere tanti buoni calciatori. Ai grandi dico di farsi vedere ogni tanto da quelli più piccoli: per loro siete un esempio. Allo stesso modo mi impegnerò per portarli ad assistere alle vostre partite".
Parole di incoraggiamento per l'inizio della nuova stagione sono arrivate anche dal parroco don Massimo Santambrogio. "Spero si riesca a ricreare un bel vivaio una prospettiva importante che vi vede partire da piccoli e uscire grandi, come sportivi e come persone".
Il sindaco Mauro Proserpio, presente insieme all'assessore allo sport Maurizio Villa, ha invece proposto un momento a parte per onorare il lungo servizio dell'ex presidente. "So che i dirigenti svolgono il loro compito in modo egregio. Queste persone hanno delle alternative allo stare con voi, una famiglia o una passione, ma lo fanno con piacere e voi dovete seguirli".

Da sinistra Davide Conti e Antonio Rigamonti, vice e presidente

E' stata quindi presentata la squadra Juniores che oltre alle riconferme si arricchisce di ragazzi che giocheranno per la prima volta in questa categoria. La maggior parte dei componenti della prima squadra, guidata da Gianluca Cazzaniga, è invece una riconferma.

Prima squadra
Simone Aldeni
Luigi Catucci
Samuele Viganò
Luca Viganò
Alessandro Vanini
Giorgio Redaelli
Cristian Magni
Andrea Federico
Danilo Lunardi
Vincenzo Addante
Davide Mozzanica
Francesco Gargioni
Mattia Borgobello
Emanuel Mingou
Lorenzo Caldirola
Riccardo Colombo
Marco Laquidara
Riccardo Pozzi
Cristian Callager
Matteo Colombo
Paolo Mauri
Stefano Redaelli
Filippo Colombo

M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco