Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.175.574
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/11/18

Lecco: V.Sora: 50 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 51 µg/mc
Colico: 39 µg/mc
Moggio: 65 µg/mc
Scritto Domenica 05 agosto 2018 alle 08:46

Campsirago: l'acqua è tornata a scorrere nel fontanile.  Manzoni, ''ci siamo quasi''

Questa volta non è un falso allarme: dopo anni l’acqua è tornata a sgorgare nel fontanile della frazione di Campsirago a Colle Brianza, riempiendo di entusiasmo e soddisfazione la cittadinanza, ma soprattutto i residenti del suggestivo borgo.

Il fontanile

Nel mese di marzo era stata lanciata sui social la notizia di una ripresa del flusso, smentita tuttavia poche ore dopo dal primo cittadino Marco Manzoni che aveva spiegato come la presenza dell’acqua fosse motivata dalle forti piogge primaverili. Questa volta invece quella che scorre proviene proprio dalla fonte e l’obiettivo può dirsi quasi raggiunto.

“I lavori non sono ancora finiti - ha spiegato il borgomastro - gli operai fin'ora hanno inserito un tubo di plastica nella tubazione in ferro esistente e l'hanno pulita da tutte le ostruzioni liberando così i condotti. Ora manca però il tratto che va dall’esterno della proprietà privata adiacente al fontanile, fino alla sorgente”. Soddisfatti i residenti, in molti hanno comunicato la notizia sui social network orgogliosi per il recupero di quello che rappresenta una colonna portante del patrimonio storico di Campsirago.
“Nonostante il caldo degli ultimi giorni che ha raggiunto i 35 gradi e l’assenza di precipitazioni - ha infine commentato Manzoni – l’acqua sta scorrendo bene. Siamo più che soddisfatti”.
A.Ba.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco