Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 186.167.342
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 13/10/18

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 83 µg/mc
Colico: 74 µg/mc
Moggio: 82 µg/mc
Scritto Domenica 05 agosto 2018 alle 14:37

Casatenovo: Nicola Bruni in Cina, si esibisce nella danza verticale al Festival di Tsingtao

Nella sua - seppur ancora giovane - vita di Festival ne ha visti già tanti, partecipandovi anche nelle vesti di protagonista. Eppure dell'esperienza che sta vivendo in questo momento Nicola Bruni dice: "è una cosa grossa anche per me, un qualcosa di megalomane in salsa cinese".

Nicola Bruni intervistato dalla tv cinese

L'artista olgiatese, conosciuto anche al grande pubblico dopo la partecipazione ad Italia's Got Talent su Canale 5 di cui è stato finalista con la sua "Roue Cyr" e noto sul territorio per aver fondato, con Cecilia Fumanelli l'associazione TraLeNuove che ha portato la prima scuola di arte circense in Brianza con il tendone bianco e rosso di Spazio Bizzarro a Casatenovo, si sta esibendo giornalmente alla 28esima edizione del Festival Internazionale di Tsingtao, città sub-provinciale nell'est della provincia dello Shandong, in Cina.
VIDEO


"Sono stato preso da Eventi Verticali dei miei carissimi amici Andrea e Luca Piallini, società che si occupa di danza verticale, disciplina per me nuova. Loro volevano ampliare il cast, avendo ingaggi in tutta Europa ed in giro per il mondo. Io volevo mettermi in gioco provando qualcosa di diverso: ho iniziato a gennaio e sono seguiti mesi di duro lavoro durante i quali per due volte la settimana andavo a Forlì per allenarmi. Ho imparato così la danza verticale e sono partito" spiega Nicola.

Alcune immagini degli spettacoli portati in Cina da Eventi Verticali

In Cina già dal 14 luglio, Bruni vi rimarrà fino al 26 agosto, proponendo ben 60 spettacoli ad una platea composta ogni volta da migliaia e migliaia di spettatori. "Ci sono più di cinquanta artisti coinvolti, Eventi Verticali qui propone tre esibizioni diverse" aggiunge, parlando poi di "Intuizioni", lo show che lo vede appeso in parete con la collega Claudia per regalare magia a quanti con il naso all'insù seguono le loro evoluzioni ad alta quota. "Ogni sera poi non mancato i fuochi d'artificio, spettacoli con i droni che disegnano scritte nel cielo, elicotteri in volo". Insomma, un qualcosa di davvero "pomposo", firmato, con la presenza di Nicola, anche dal nostro territorio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco