Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 192.707.923
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/01/19

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 77 µg/mc
Valmadrera: n.d. µg/mc
Colico: 85 µg/mc
Moggio: 95 µg/mc
Scritto Giovedì 23 agosto 2018 alle 15:01

30 anni fa/41: Vismara passa a Nestlè, ''vertice'' in municipio. A Barzanò atteso il card.Martini per il 35° di don Giuliano Sala

Una veduta delle aree industriali ex Vismara-Vister
Vertice in municipio sulla Vismara. Nell'agosto 1988 i responsabili provinciali dei sindacati di Lecco chiedono un incontro al sindaco di Casatenovo Giovanni Maldini per un confronto su alcune problematiche logistiche che riguardano il salumificio, oltre che sul nuovo contratto integrativo. L'azienda è infatti alle prese con alcuni problemi di organizzazione interna legati soprattutto agli accessi per i camion, spesso ''intasati'', stante il copioso via-vai in entrata e in uscita. L'ipotesi che si vuole sottoporre al Comune è quella di poter sfruttare il cancello situato di fronte alla chiesa di San Giorgio per i mezzi che trasportano i suini per la macellazione. E' necessario però valutare l'impatto di questo eventuale cambiamento per quel che riguarda le abitazioni e i negozi che si trovano nelle immediate vicinanze. Durante l'incontro si parlerà anche del destino dell'area Vister, al momento inutilizzato dopo la chiusura dell'azienda farmaceutica. Secondo i sindacati andrebbe riutilizzata a scopo produttivo - magari dalla stessa Vismara - e non commerciale. Una questione di non poco conto, ora al vaglio dei responsabili Nestlè, che hanno recentemente acquisito l'azienda casatese dalla storica famiglia che l'aveva fondata.
Intanto il Comune attende impaziente una risposta dalla Cassa depositi e prestiti per poter ottenere il mutuo da 220 milioni di lire, necessario per poter concludere i lavori alla palestra di Via Volta, tra Rogoredo e Cascina Bracchi: accesso, parcheggi e zona verde. L'auspicio è quello di completare la struttura entro il mese di ottobre, affinchè si possano ottenere spazi ulteriori per praticare sport di squadra come il basket e la pallavolo a Casatenovo.

Un'immagine di repertorio della Santa e il sindaco Giovanni Maldini

Al vaglio della giunta Maldini anche il cronico problema della viabilità lungo la Santa, la strada provinciale di collegamento alla provincia monzese da una parte, e a Monticello dall'altra. Dallo studio commissionato ad una società esterna è emerso che lungo l'arteria viaggiano quotidianamente 14mila veicoli, con punte di 1200 mezzi in transito all'ora. Lo studio si chiude con l'esigenza di creare delle arterie alternative sulle quali spostare il traffico di attraversamento, consentendo una migliore mobilità interna. Maldini rispolvera così il tema Pedemontana, ma le critiche degli ambientalisti non si fanno attendere. In quegli stessi giorni dal municipio si congeda per la meritata pensione Roberto Pirovano, storico ''ghisa'', ma ancora prima
don Giuliano Sala
messo e custode, in servizio dal 1954.
A Campofiorenzo si lavora invece all'organizzazione della tradizionale fiaccolata in bicicletta per dare il via alla nuova stagione oratoriana. Nel 1988 l'intenzione della parrocchia guidata da don Franco Molteni e del gruppo sportivo è quella di pedalare sino a Lourdes, vale a dire per 1200 chilometri.
Un'altra vicina comunità religiosa è in festa: si tratta della chiesa di San Vito a Barzanò. Il parroco don Giuliano Sala ricorda i 35 anni di ordinazione con una serie di appuntamenti tra i quali spicca l'arrivo in paese del cardinale Carlo Maria Martini, arcivescovo di Milano. Tristezza e dispiacere invece a Monticello per il trasferimento di Suor Angela, punto di riferimento per la parrocchia e l'asilo. Dopo dodici anni di permanenza in paese, la religiosa è pronta a fare le valigie per approdare a Gaggiano, nel milanese.
Articoli correlati:
12.08.2018 - 30 anni fa/40: luglio tempo di sagre e feste a Casatenovo dove la chiesa di Sant'Anna chiude per cedimento. A Sirtori è crisi idrica
27.06.2018 - 30 anni fa/39: a Casatenovo festa per il Palio organizzato da don Fermo. Preoccupano le crepe nel campanile di Galgiana
31.05.2018 - 30 anni fa/38: il comitato de ''La Santa'' chiede interventi per la sicurezza della via. A Missaglia furti al Monastero e a scuola
05.05.2018 - 30 anni fa/37: in agenda una nuova strada per le piscine e la sistemazione di Villa Ratti. Vertice sulla linea del ''Besanino''
18.04.2018 - 30 anni fa/36: lavoratori di Agrati-Garelli e Vismara col fiato sospeso per il cambio di proprietà. In pensione il maresciallo Salvati, comandante a Cremella
04.04.2018 - 30 anni fa/35: rapine, arresti e incendi scuotono il marzo '88. A Casatenovo si attende il 'matrimonio' tra Vismara e Nestlè
27.02.2018 - 30 anni fa/34: dopo le rapine, protesta per la chiusura della caserma di Missaglia. A Cremella un'ordinanza contro i...visoni
08.02.2018 - 30 anni fa/33: Villa Greppi 'evacuata' per le crepe nelle classi ma c'è un boom di iscrizioni. Congelati i 67 esuberi all'Agrati-Garelli
20.01.2018 - 30 anni fa/32: l'Agrati-Garelli annuncia 80 esuberi, mentre è ormai certa la chiusura della caserma dei carabinieri di Missaglia
02.01.2018 - 30 anni fa/31: i lavori per la piscina e la sicurezza della ''Santa'' chiudono il 1987. Caserma di Casatenovo pronta...e Missaglia?
08.12.2017 - 30 anni fa/30: comunisti critici sulla Città Brianza di Maldini. Poliambulatori all'Inrca e a Monticello nasce la Polisportiva
21.11.2017 - 30 anni fa/29: altro incidente mortale sulla Santa, monta la protesta dei cittadini. A Missaglia scuola intitolata a Moneta
25.10.2017 - 30 anni fa/28: rapine e aggressioni riempiono le cronache. A Casatenovo e Missaglia tiene banco la sicurezza stradale
08.10.2017 - 30 anni fa/27: a Casatenovo si parla di ''Città Brianza'' e si fa festa per don Fermo. Proteste per la pericolosità della Sp51
12.09.2017 - 30 anni fa/26: destino incerto per Villa Cioja, mentre Maldini sogna un ufficio postale a Rogoredo. Don Fermo vice parroco
24.08.2017 - 30 anni fa/25: Cassago spera di avere le reliquie di S.Agostino. L'estate non ferma la ''nera'' tra aggressioni e strane 'scoperte'
11.08.2017 - 30 anni fa/24: Maldini tira dritto sull'idea di ''Città Brianza''. A Villa Cioja (Missaglia) si insedia la biblioteca e forse gli Alpini
26.07.2017 - 30 anni fa/23: incidenti mortali sulla 'Santa', a Casatenovo la protesta. Poche iscrizioni, scuola di Cortenuova a rischio
04.07.2017 - 30 anni fa/22: ottava rapina in due anni alla 'Posta' di Sirtori A Missaglia comitato per ''salvare'' il Monastero dal degrado
15.06.2017 - 30 anni fa/21: sgominata banda di rapinatori e 5° assalto all'ufficio postale di Monticello. Ancora polemiche sulla nuova caserma dei carabinieri a Casatenovo
16.05.2017 - 30 anni fa/20: quasi conclusa la caserma dei Carabinieri, che fine farà quella a Missaglia?
23.04.2017 - 30 anni fa/19: Cassago vota un odg per salvare il ''besanino''. Nozze Vismara-De Benedetti e Maldini lancia la Città Brianza
05.04.2017 - 30 anni fa/18: cantiere della piscina fermo, minoranze critiche. A Cortenuova si progetta la nuova strada al servizio della zona industriale
10.03.2017 - 30 anni fa/17: fermo il cantiere della piscina, preoccupazione tra i sindaci. L'amministratore dell'Agrati-Garelli 'fa chiarezza'
15.02.2017 - 30 anni fa/16: timori per le sorti dell'Agrati-Garelli, confronto tra i sindaci e l'azienda. Settimo ''colpo'' alla Posta di Maresso
18.01.2017 - 30 anni fa/15: l'Agrati-Garelli annuncia 159 esuberi. Ritardo sui lavori per la piscina e a Cremella problemi con i...visoni
01.01.2017 - 30 anni fa/14: il 1986 ''si chiude'' con una rapina alle Poste di Monticello e una banda dedita allo spaccio sgominata dai CC
06.12.2016 - 30 anni fa/13: ipotesi scuola di musica a V.Mariani, mentre a Missaglia si insedia un aeroporto. Un ''giallo'' alla Grande Casa
17.11.2016 - 30 anni fa/12: in forse il centro alla Colombina, residenti sul ''piede di guerra''. A Barzanò timori per la chiusura dell'USSL
14.10.2016 - 30 anni fa/11: a Casatenovo polemiche per l'acqua...rossa e le minoranze criticano il Prg. Furti e arresti riempiono le cronache
21.09.2016 - 30 anni fa/10: a Campofiorenzo il cardinal Martini inaugura la nuova chiesa. Rapina in villa e un 18enne muore in un sinistro
27.07.2016 - 30 anni fa/9: guasto alla rete idrica, Casatenovo senza..acqua. A Barzanò il preside va in pensione e Monticello lavora al Prg
02.07.2016 - 30 anni fa/8: che futuro per il Monastero di Missaglia? Nuova area industriale a Cortenuova e a Casatenovo in scena il Palio
12.06.2016 - 30 anni fa/7: ''La Colombina chiede un centro sociale. Al via i lavori per le piscine, a Besana timori per le sorti del 'Viarana'
13.05.2016 - 30 anni fa/6: la ''banda dei municipi'' colpisce anche a Viganò. A Casatenovo si lavora per salvare Villa Facchi e Villa Mariani
12.04.2016 - 30 anni fa/5: a Casatenovo preoccupa il traffico, oltre 2mila mezzi ogni ora sulla ''Santa''. Nuova ondata di furti e truffe
20.03.2016 - 30 anni fa/4: tenenza dei carabinieri, Merate e Casatenovo se la contendono. Barzanò, alle medie si può insegnare l'inglese
01.03.2016 - 30 anni fa/3: un ''fronte del no'' contro la Usmate-Nibionno. Riapre la biblioteca di Monticello, chiude l'Enel a Cremella
17.02.2016 - 30 anni fa/2: due banditi armati rapinano la BPL di Casatenovo. A Monticello preoccupa la collina, a Besana ''vertice'' sul treno
07.02.2016 - 30 anni fa/1: rapina in banca, furti e gravi incidenti stradali. La maggioranza casatese in crisi, al via la gara per la piscina
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco