Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.503.926
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Sabato 01 settembre 2018 alle 15:51

Oggiono, Bachelet: al termine degli esami il 15% degli studenti dovrà ripetere l'anno


L'istituto Bachelet di Oggiono

Sono stati pubblicati nelle scorse ore gli esiti degli esami di riparazione sostenuti a inizio settimana dai ragazzi dell'istituto Bachelet di Oggiono per i quali, alla fine dell'anno scolastico, il giudizio era rimasto in sospeso. E' stata un'estate impegnativa, fatta di corsi di recupero e di full immersion sui libri per molti di loro. Tutti con un unico obiettivo: colmare le lacune nelle materie per cui avevano ottenuto il cosiddetto ''debito''.
Se per la maggior parte dei ragazzi l'esito delle prove è stato positivo, il 15% degli alunni ''sospesi'' a giugno dovranno ripetere l'anno. Non sono stati ammessi alla classe successiva 34 studenti sui 234 che hanno complessivamente sostenuto gli esami di riparazione.
E' andata piuttosto bene nelle classi prime, dove soltanto 6 ragazzi (su 58) non hanno superato le prove: si tratta della percentuale più bassa (10%) dell'istituto oggionese. Un dato piuttosto singolare, se si considera che solitamente è proprio tra i primini che si registrano i numeri più alti, quando si parla appunto di bocciature. In seconda sono stati invece 10 gli alunni non ammessi al termine degli esami (18% del totale), stesso dato numerico che si è avuto nelle quarte (14%). Veniamo infine alle terze dove 8 alunni sono stati respinti al termine delle prove su un totale di 51 ragazzi (16%).

La tabella che mostra l'esito degli esami nelle quattro classi dell'istituto oggionese

L'indirizzo dove - a colpo d'occhio - si è registrata la maggior percentuale di non ammessi al termine degli esami di riparazione è stato infine lo scientifico per le scienze applicate.
Se l'istituto oggionese è stato il primo ad archiviare questo passaggio, propedeutico all'avvio del nuovo anno scolastico, sono attesi nei prossimi giorni, al termine delle prove, i risultati degli altri alunni ''sotto esame'' nelle altre scuole del territorio.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco