Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.627.910
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Lunedì 10 settembre 2018 alle 17:21

Costa: seconda edizione dello ''Street food''. Bilancio positivo

Dopo la prima edizione andata in scena l'anno scorso, è stata proposta anche nel 2018 la kermesse "Costa in festa Street Food". Organizzata da Fabrizio Redaelli, Massimo Cattaneo e Marco Bonaiti dell'associazione Adda Promotion in collaborazione con l'amministrazione comunale di Costa Masnaga, si è svolta dal 7 al 9 settembre nella piazza mercato del paese.



Gli organizzatori della manifestazione con il vicesindaco masnaghese Cristian Pozzi

"Come l'anno passato, hanno deciso di partecipare undici track che hanno proposto per tutte le serate della festa specialità gastronomiche da varie parti del mondo: ai piatti delle regioni italiane, si sono aggiunti quelli di altri paesi del mondo" ha detto uno degli organizzatori. Oltre al cibo, nei giorni della "Costa in festa Street Food" la piazza mercato si è animata anche grazie alla musica di gruppi come i Quasar Reloaded, venerdì sera, i Cani Sciolti, sabato, e i Super Up, domenica. "Abbiamo voluto organizzare una festa rivolta soprattutto alle famiglie di Costa Masnaga e dei paesi vicini" hanno detto, spiegando che "la piazza marcato si presta perfettamente per questo tipo di eventi".


Oltre a musica e cibo, l'edizione di quest'anno della "Costa in festa Street Food" si è avvalsa anche della collaborazione e della partecipazione degli atleti e delle atlete, degli allenatori e delle allenatrici del Basket Costa che, sabato sera, ha presentato le proprie squadre e che ha garantito supporto logistico per tutti i tre giorni della festa. Oltre ai giocatori e alle giocatrici del Basket Costa per L'Unicef, è stato il turno anche del Ciclismo Costa che ha presentato le proprie squadre e il bilancio stagionale. "E' stato un modo per festeggiare e chiudere l'estate insieme" hanno ribadito gli organizzatori. Parere positivo anche dal vicesindaco di Costa Masnaga Cristian Pozzi che si è detto soddisfatto per il secondo anno di collaborazione con l'associazione Adda Promotion.



"Volevamo offrire un'occasione alle persone del paese per uscire e divertirsi in questi ultimi giorni d'estate" ha detto. "Abbiamo un rapporto di stima reciproca con gli organizzatori e speriamo di riproporre Costa in Festa anche l'anno prossimo".
A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco