Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.158.163
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Mercoledì 12 settembre 2018 alle 08:51

Casatenovo, un lettore: autovelox lungo via Roma. Tutto regolare?

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore precisando fin da subito che lo spazio è a disposizione per eventuali precisazioni o repliche:

Martedì mattina a Casatenovo, verso le ore 10, percorrendo la via Roma in direzione sud, ho visto la solerte Polizia Locale di Casatenovo che effettuava il rilevamento delle infrazioni della velocità. Il veicolo, come da foto allegata si presentava occultato e praticamente invisibile e, come spesso accade non era presente il cartello di preavviso. Le ultime indicazioni del Ministero specificano che va poggiato a terra un cartello di preavviso ben visibile, ad una debita distanza dal controllo, anche quando sulla strada esiste una segnaletica fissa; in pratica è d'obbligo una doppia segnalazione dell'autovelox. Inoltre, la postazione deve essere visibile e non occultata dietro un muretto o una siepe (o entrambi, come si vede dalla foto allegata).


Mi auguro che gli eventuali sanzionati facciano ricorso perché si tratta a mio parere di una palese violazione delle norme. Mi rivolgo anche al Sindaco di Casatenovo, ricordandogli che questo modo "furbetto" di fare cassa (perché la prevenzione si può fare facendosi anche vedere), non agevola un rapporto paritario fra pubblica amministrazione e cittadino.
A Casatenovo tra l'altro, le aliquote delle imposte locali sono ai massimi, con una qualità dei servizi erogati davvero deficitaria; mi riferisco ad esempio alla piattaforme ecologica.
Grazie e buona giornata,
Alberto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco