Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 184.570.089
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 21/09/18

Lecco: V.Sora: 134 µg/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 155 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Giovedì 13 settembre 2018 alle 18:06

Casatenovo, Vismara: saldato il salario di agosto, ma restano in sospeso gli arretrati

Il salumificio Vismara di Casatenovo
Anche il saldo relativo al mese di agosto è stato corrisposto ai dipendenti del salumificio Vismara di Casatenovo. Nonostante le preoccupazioni della vigilia, i lavoratori hanno ricevuto nelle scorse ore il bonifico atteso che ha chiuso il pagamento della mensilità, dopo gli acconti già versati precedentemente. Restano in sospeso al momento, i salari relativi ai mesi di maggio, giugno e in parte del mese di luglio, al momento ''congelati'' dalla procedura. Una nota quest'ultima, particolarmente dolente: i lavoratori vivono infatti da settimane una condizione economica difficile, se si considerano anche i casi (non pochi) in cui entrambi i coniugi risultano alle dipendenze dell'azienda casatese.
''C'era un clima di certezza e tensione, ma per fortuna il saldo di agosto è stato pagato'' ci ha detto Massimo Sala, sindacalista di Flai Cgil. ''Questa mattina insieme ai colleghi abbiamo incontrato i lavoratori per tracciare insieme a loro una sorta di bilancio della situazione, a distanza di oltre un mese dalla richiesta da parte dell'azienda, di ammissione alla procedura di concordato in continuità, in attesa che venga presentato il piano atteso dal tribunale. A questo proposito, anche per capire meglio le prospettive future del salumificio, abbiamo chiesto un incontro al comissario dr.Franco Cadoppi e ai vertici dell'azienda, che si svolgerà il prossimo 25 settembre''.
La produzione, come già detto nelle scorse settimane, sembra viaggiare un pochino a rilento rispetto agli standard e i dipendenti a turno stanno beneficiando della cassa integrazione straordinaria, concessa per la durata di un anno a seguito dell'incontro svoltosi lo scorso 31 luglio in Regione Lombardia. L'ammortizzatore, ritenuto dalle parti funzionale alla piena ripresa dell'attività dell'azienda, interessa tutti i 230 dipendenti del salumificio casatese ''a rotazione'', attraverso verifiche settimanali.
La sensazione è che bisognerà attendere ancora diverse settimane prima che la proposta concordataria venga depositata in tribunale a Reggio Emilia; quest'ultimo aveva assegnato all'azienda un termine di 120 giorni per la presentazione del piano di ristrutturazione del debito. Una condizione che accomuna Vismara alle altre due sedi del gruppo Ferrarini di Reggio Emilia e Lesignano de' Bagni, in provincia di Parma.
Altro passaggio fondamentale è quello del 26 settembre prossimo, quando - salvo sorprese - si terrà il secondo incontro al Ministero per lo Sviluppo Economico. ''Speriamo possa essere confermato come momento di rendicontazione alla presenza di tutte le istituzioni che si stanno occupando del caso'' ha concluso Sala.
Sembrano invece non esserci - ad oggi - interessamenti concreti da parte di eventuali acquirenti o partner interessati a far parte della compagine societaria o comunque a risollevare le sorti del gruppo alimentare.
Articoli correlati:
31.08.2018 - Casatenovo, Vismara: incontro tra i sindacati ed il commissario. Settembre mese decisivo
23.08.2018 - Casatenovo, Vismara: versati altri acconti ai lavoratori, ma si attende una ripartenza
07.08.2018 - Casatenovo, Vismara: versati ai lavoratori i primi due acconti delle mensilità arretrate
03.08.2018 - Casatenovo, Vismara: vertice al MISE per valutare le prospettive del gruppo in crisi
31.07.2018 - Casatenovo, Vismara: accordo per la 'cassa straordinaria' per un anno per tutti i 230 dipendenti dopo il vertice in Regione
30.07.2018 - Casatenovo, Vismara: attesa per l'incontro di martedì in Regione. E il 3 vertice al Mise
27.07.2018 - Casatenovo, Vismara: il tribunale di Reggio Emilia nomina un commissario. Si spera nel pagamento degli stipendi arretrati
27.07.2018 - Casatenovo: il sindaco apre il consiglio con un intervento su Vismara e la sua crisi. ''Massimo supporto a tutti i lavoratori''
26.07.2018 - Casatenovo: la ''Vismara'' prenota l'istanza di concordato in continuità. Stipendi arretrati. A rischio 200 posti di lavoro
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco