Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 184.570.077
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 21/09/18

Lecco: V.Sora: 134 µg/mc
Merate: 149 µg/mc
Valmadrera: 155 µg/mc
Colico: 126 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Venerdì 14 settembre 2018 alle 12:50

Oggiono: Daniele Stefanoni al 3° posto nel mondiale di canottaggio. Medaglia storica


Daniele Stefanoni

Grande soddisfazione a Oggiono e in particolare tra gli atleti del Kayak Team per il ''loro'' Daniele Stefanoni che ha guadagnato la medaglia di bronzo nelle finali del mondiale assoluto di canottaggio di Plovdiv, in Bulgaria. Le gare pararowing si sono aperte questa mattina e a salire sul podio, nella specialità del PR2 maschile, è stato proprio l'oggionese che, al termine di una prestazione tanto faticosa quanto avvincente, è riuscito a guadagnare il terzo posto. Una prima medaglia di bronzo, storica per l'Italia nel singolo PR2 maschile. L'oggionese - logicamente entusiasta per l'importante titolo conquistato - è arrivato al traguardo alle spalle di Olanda e Canada.

Ecco i risultati:

1. Olanda (Corne De Koning) 8.35.89, 2. Canada (Jeremy Hall) 8.42.46, 3. Italia (Daniele Stefanoni-CC Aniene) 8.52.08, 4. Gran Bretagna (Laurence Whiteley) 8.59.00, 5. Brasile (Michel Gomes Pessoa) 9.04.35, 6. Polonia (Michal Gadowski) 9.15.25.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco