Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 186.254.949
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 13/10/18

Lecco: V.Sora: 83 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 83 µg/mc
Colico: 74 µg/mc
Moggio: 82 µg/mc
Scritto Martedì 09 ottobre 2018 alle 10:37

Monticello: Emilio Barachetti festeggiato in casa di riposo per il traguardo dei 100 anni

Grande festa in casa di riposo a Monticello. Domenica pomeriggio lo staff della struttura residenziale per anziani di Via Sirtori ha celebrato infatti il signor Emilio, giunto all'invidiabile traguardo anagrafico del secolo di età.

Un paio di immagini della festa organizzata domenica per il centenario Emilio

Nato il 20 settembre 1918, prima di trasferirsi presso la RSA monticellese Giovanni Barachetti - da tutti conosciuto con il nome di Emilio - viveva con la sua famiglia a Montevecchia. Appassionato di pesca, caccia, nonchè ''fungiatt'' esperto, l'anziano è sempre stato una persona piena di vita, con tantissimi interessi e amici con i quali si incontrava quasi quotidianamente. ''Aveva un passato da aviatore e amava raccontare ai parenti le sue imprese passate, di cui era orgoglioso'' ci hanno riferito dalla casa di riposo le educatrici che domenica gli hanno organizzato - ad un paio di settimane di distanza dal giorno del suo compleanno e in accordo con i due figli - una bella festa a base di musica e divertimento.

Nel salone centrale della struttura sono giunti i familiari del neo centenario oltre agli altri ospiti; tutti insieme hanno applaudito l'anziano, a Monticello dal febbraio 2016. Non mancavano nemmeno le autorità: dal sindaco Luca Rigamonti alla presidente Laura Scaccabarozzi, oltre ad altri consiglieri del CdA. I canti intonati da Francesco e l'affetto manifestatogli da parenti, amici e istituzioni intervenute al bel pomeriggio, hanno riempito di gioia il festeggiato, visibilmente emozionato dalla bella festa a lui dedicata.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco