Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.773.498
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Martedì 16 ottobre 2018 alle 12:39

Casatenovo: don Fulvio celebra la messa nel 65° di nozze dei genitori Angelo e Maria Sironi

Sessantacinque anni di vita nuziale. Un traguardo davvero notevole, festeggiato la scorsa domenica da due coniugi originari di Casatenovo: Angelo Sironi e Maria Riva. Residenza in Via Francesco Vismara, la coppia vive da ventotto anni fuori paese, avendo scelto di seguire il figlio don Fulvio, nelle varie tappe del suo ministero sacerdotale, tutte in Piemonte sino ad ora.

Angelo e Maria Sironi

Per quasi un lustro Angelo e Maria sono stati a Novi Ligure e per ventitre anni a Pozzolo Formigaro mentre da pochi mesi si sono trasferiti a Volpedo.
Proprio nella comunità in provincia di Alessandria, la coppia casatese ha festeggiato i sessantacinque anni di nozze. La messa è stata celebrata dal figlio che durante l'omelia ha posto l'accento sul lungo percorso di vita matrimoniale dei genitori, un vero e proprio esempio del ''frutto dell'amore di Dio nelle persone''.
Oltre ai parrocchiani - per i quali gli anziani casatesi, prossimi ai 90 anni, sono già divenuti un punto di riferimento - erano presenti ovviamente i parenti più stretti di Angelo e Maria: gli altri tre figli, i nipoti e i pronipoti.

Un'immagine dei coniugi casatesi insieme ai parenti durante la messa celebrata a Volpedo

Al termine della messa celebrata nella chiesa dei Santi Pietro Apostolo, la bella famiglia ha raggiunto un agriturismo della zona per concedersi un ottimo pranzo e proseguire in allegria i festeggiamenti.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco