Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.577.391
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Martedì 30 ottobre 2018 alle 19:21

Il liceo economico sociale del Greppi promuove la cultura finanziaria

Nel curriculum di un liceo improntato allo sviluppo delle competenze di micro e macroeconomia, il “Mese dell’Educazione Finanziaria”, promosso dal MIUR, non poteva passare sotto traccia. In linea con gli obiettivi del Ministero di informare, sensibilizzare sui comportamenti corretti nella gestione e programmazione delle risorse personali e familiari, gli insegnanti del LES, nei mesi di settembre e ottobre, hanno rafforzato e implementato con iniziative mirate il background di conoscenze economiche degli studenti. In particolare, nell’ambito della “World Investor Week”, i proff. Antonio Pellegrino e Francesca Villa hanno partecipato a un progetto di formazione promosso dalla Consob e lavorato poi con le classi sui modelli economici proposti, a partire dallo studio di importanti crisi finanziarie dal Seicento fino al 2008. In questo sono state coinvolte anche classi degli altri indirizzi del Greppi perché il benessere economico attraverso l’utilizzo appropriato di strumenti finanziari, assicurativi e previdenziali, nell’ottica del MIUR, deve riguardare tutti. Ed è proprio a partire dalla scuola che l’educazione in tal senso trova terreno fertile.

Dato che l’economia, in senso ampio, implica anche grande responsabilità sociale, gli studenti sono stati invitati a prenderne coscienza attraverso un progetto ad hoc proposto da AGOS, rivolto espressamente agli studenti della 4 EA, che hanno potuto approfondire tematiche specifiche legate al curriculm di studi. Nel corso di un’intera giornata di visita alla sede di Milano di AGOS, i partecipanti divisi in tre gruppi hanno avuto modo di vedere operativi diversi settori.  

UFFICIO ANTIFRODE: l’attività di prevenzione dei furti d’identità e utilizzi fraudolenti di carte di credito; strumenti di tutela per i cittadini dai furti di identità; tutela dei propri dati da utilizzi impropri da parte di aziende come Facebook, Instagram, ; UFFICIO COMUNICAZIONE ESTERNA: la nascita di uno spot pubblicitario, partendo dalla stesura del brief all’agenzia, definizione del concept creativo, costruzione dello script, pianificazione media;    DIREZIONE OPERATIONS: la delibera di una pratica di finanziamento, valutazione del credito,  banca dati come opportunità di valutare il merito creditizio, approvazione positiva della pratica, archiviazione documentale digitale. Di particolare interesse il workshop interattivo, a cura delle Risorse Umane, che ha permesso agli studenti di riflettere e provare ad affrontare un colloquio e preparare un CV.

Se è vero che, come emerso da più parti, gli Italiani sono ultimi in classifica nel risparmio e nella cultura finanziaria per conoscenza e consapevolezza, il LES si propone come valido strumento nella formazione di cittadini consapevoli e professionisti competenti. In ragione di ciò, il Greppi, oltre ai progetti esterni illustrati, affianca alla cultura di base dell’Economia attività che sviluppano competenze sul campo con  ambiziose finalità formative: imparare collaborando, conoscere le tecniche di marketing  (ideazione di un prodotto e sua pubblicizzazione),  approfondire e operare ricerche su temi sociali, conoscere il proprio territorio e i servizi offerti, partecipare con consapevolezza ad udienze penali, incontri con avvocati ed esperti giuridico- economici, assistere a conferenze presso università su temi di attualità economica, incontrare imprenditori del territorio.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco