Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.577.716
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Domenica 04 novembre 2018 alle 21:42

Bulciago: una ricerca di Villa sui caduti nella Grande Guerra


Ai suoi caduti della Grande Guerra, Bulciago è riuscito a dare non solo un nome ma anche una storia con tutti i dettagli biografici possibili. E' l'esito della ricerca che ha portato a termine il bulciaghese Maurizio Villa ricordata proprio nel centesimo anniversario della fine delle prima Guerra Mondiale, durante le celebrazioni della Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate.


"Grazie all'impegno del nostro concittadino, siamo riusciti non solo a dare un nome ma anche una storia a ciascuno dei trentaquattro caduti bulciaghesi" ha detto il sindaco Luca Cattaneo durante la cerimonia di posa delle corone. "Sappiamo le date di nascita e di morte, il reparto in cui erano impiegati, le circostanze e i motivi della loro morte e altri dettagli biografici" ha aggiunto.

Alla celebrazione di domenica mattina, tenutasi dopo la messa, gli amministratori, il parroco e i cittadini hanno portato il loro omaggio ai caduti bulciaghesi sia presso il monumento ai caduti a fianco del Municipio sia a quello a fianco della Como-Bergamo.
A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco