Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.773.450
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Lunedì 05 novembre 2018 alle 09:44

Sebastiano Campanella ospite dell'ass.Reduci e Combattenti


Nella foto Giuseppe Riva dell'associazione reduci e combattenti (a destra) con Sebastiano Campanella e una simpatizzante del pranzo

Si è conclusa con un pranzo al ristorante Tetto Brianzolo de La Valletta Brianza la cerimonia alla quale ha preso parte l'associazione Reduci e Combattenti - sezione Valle Guidino di Besana. Protagonista dell'iniziativa è stato Sebastiano Campanella, 96 anni, originario di Cattolica Eraclea (provincia di Agrigento), ma residente nella città brianzola da decenni ormai. L'anziano - che da qualche tempo vive presso la casa di riposo Scola a Brugora insieme alla moglie Addolorata Anastasia - è uno degli ultimi testimoni della seconda guerra mondiale, chiamato alle armi nel settembre 1942 (clicca qui per leggere la sua storia).
Quella di ieri al ristorante in località Lissolo, è stata una bella festa - conclusasi con una piccola lotteria - che ha fatto seguito alla cerimonia svoltasi a Besana alla presenza del sindaco Sergio Cazzaniga.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco