Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 188.577.655
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 05/11/18

Lecco: V.Sora: 43 µg/mc
Merate: 40 µg/mc
Valmadrera: 22 µg/mc
Colico: 28 µg/mc
Moggio: 70 µg/mc
Scritto Lunedì 05 novembre 2018 alle 14:36

Bulciago: alla castagnata GAMB presenti i volontari di Namaste

Dalla mattina fino a tardo pomeriggio, nel piazzale delle scuole di Bulciago si è tenuta la castagnata, organizzata dal Gruppo Amici della Montagna di Bulciago (GAMB) in collaborazione con l'associazione Namaste. "E' una giornata promozionale del nostro gruppo che si ripete da tanti anni" ha spiegato il presidente del GAMB, Ambrogio Giudici.

Per tutto il giorno, lui e gli altri volontari hanno preparato le caldarroste e venduto trippa e cazzoeula mentre per i bambini, sono stati allestiti i gonfiabili e messi a disposizione i pony dell'azienda agricola Villa Zita di Cremella. La castagnata di domenica è stato un momento promozionale per il GAMB che, come ha ricordato il presidente Giudici "organizza per tutto l'anno escursioni alla scoperta della montagna per adulti e bambini così da avvicinarli al trekking". In particolare i tour raggiungono le cime delle montagne vicine, come in località San Calimero sul Grignone oppure sul Monte Palanzone.


"L'obiettivo è di tenere insieme sia l'aspetto sportivo e quello culturale-escursionistico" ha spiegato il presidente che ha dato appuntamento alle prossime ciaspolate da organizzare prima di febbraio. Oltre ai volontari del GAMB, tra gli organizzatori della castagnata di domenica c'era anche l'associazione NAMASTE, impegnata in attività di beneficienza in Nepal. "I nostri progetti proseguono: è iniziato da poco il nuovo anno scolastico con oltre quattrocento iscritti nella scuola che finanziamo dal 1994" hanno detto i due volontari, Franco Ripamonti e Giuseppe Camorani, presenti alla castagnata di domenica 4.

"Sosteniamo anche un piccolo orfanotrofio per i bambini rimasti senza genitori dopo il terremoto del 2015" hanno aggiunto.
A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco